Come cercare file sul Mac, ricerca mediante operatori

Come cercare file sul Mac, ricerca mediante operatori

Partiamo da una ricerca basilare: per cercare file sul Mac basta cliccare sull’icona con la lente di ingradimento in alto a destra, cioè questa:

Screen 2014-09-09 alle 18.42.11

e qui basta scrivere nella casella di testo la vostra ricerca, che Spotlight (lo strumento del Mac che permette di cercare file in locale o in rete) vi metterà a disposizione.

Screen 2014-09-09 alle 18.42.55

L’esempio, ovviamente, è a solo scopo illustrativo, e servono a far capire come possa un utente del Mac usare SpotLight per cercare un file che stava cercando.

apple photo

Gli operatori di OSX permettono a questo punto di raffinare la ricerca, e non sono troppo diversi da quelli dei motori di ricerca Google, per quanto l’estensione della scansione sia limitata ad un indice locale o, eventualmente, a quello di un dispositivo connesso via USB, rete o firewire.

Per effettuare una qualsiasi ricerca su un disco fisso qualsiasi è necessario, la prima volta, attendere che la stessa venga indicizzata dal sistema operativo.

Per forzare questo processo si può ricorrere ad un comando via terminale, che forza l’indicizzazione dei file (o ricrea l’indice, se preferite):

sudo mdutil -E /

Il comando richiederà la vostra password di root (che non apparirà sullo schermo mentre la digitale, come da tradizione UNIX) e potrebbe richiedere qualche minuto per essere completata. Al termine della stessa, nello specifico, il vostro HD locale sarà correttamente reindicizzato, cosa che potrebbe essere necessaria quando ad esempio avete spostato dall’hard disk molti file ed il sistema appare stranamento lento.

Per indicizzare un HD esterno ricorrerete a qualcosa del genere, invece:

sudo mdutil -E /Volumes/Nome_Hard_Disk_Esterno

dove ovviamente avrete sostituito il path Nome_Hard_Disk_Esterno con il nome della periferica che volete (re)indicizzare.

 

Gli operatori di ricerca di OSX, in generale, possiedono il prefisso:

kind:

seguito dalla tipologia di file che state rintracciato. Ad esempio:

kind:app
kind:folders
kind:image
kind:movies
kind:music
kind:jpeg
kind:text
kind:rtf
kind:pdf
kind:font
kind:emails

con ovvio significato associato ad ogni termine (cerca applicazioni, cartelle, immagini, film, musica, file jpg, file di testo, file rtf, file pdf, font ed email). Ovviamente potrete anche specificare un nome di seguito al tipo, del genere:

kind:app textwrangler

e potrete cercare precisamente una stringa sfruttando il doppio apice:

kind:pdf "cerca questo nome preciso"

oppure, più generalmente:

"cerca questo nome preciso"

Photo by OpenClips (Pixabay)

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Come cercare file sul Mac, ricerca mediante operatori

Partiamo da una ricerca basilare: per cercare file sul Mac …

Ti potrebbero interessare (Guide informatica e varie):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.