Acquistare domini: alcune utility interessanti

Acquistare domini: alcune utility interessanti

Devi acquistare un nuovo dominio e sei indeciso sul nome? In questo articolo ho realizzato una breve guida alla scelta, segnalando diverse risorse utili che puoi utilizzare.Anzitutto credo che sia necessario avere le idee chiare sul nome del dominio: secondo una discreta parte della pratica SEO classica è quasi indispensabile (e molto utile) che il nome contenga almeno una o due delle parole chiave più rilevanti del tuo sito. Questo tipo di approccio, tuttavia, dovrebbe essere leggermente aggiornato allo scopo di ribaltare un po’ l’approccio, il che si riassume fondamentalmente nell’idea di creare piuttosto un vero e proprio brand (dal nome inventato da voi) ben distinguibile dagli altri.

Si ringrazia ivanpv per l’immagine in Creative Commons

La scelta è tutt’altro che irrilevante, e non esiste un’unica risposta valida: questo è forse l’unico reale dato di fatto in merito.

L’utility che considero in questo articolo è DomainsBot: Il sito è gratuito, molto immediato e ben fatto, ed offre una buona gamma di opzioni interessanti tra cui un utile motore di ricerca che suggerisce le parole chiave, con tanto di valutazione associata, e permette di filtrare:

  1. domini liberi (a prezzo ordinario);
  2. domini in pending, quelli che stanno per scadere (tra i quali a volte potete fare buoni affari);
  3. domini in vendita (di solito molto costosi)

Tra gli italiani esiste comunque l’ottimo nidoma.com, che è forse il più importante backorder italiano specializzato in domini in scadenza: iscrivendovi riceverete ogni sera nella vostra mail una lista aggiornata dei domini che potete tentare di prendere.

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Ti potrebbero interessare (News):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.