Aggiornamento errato di Windows 7, diffusa la patch Microsoft diffonde un aggiornamento per Windows 7 che blocca per errore i futuri update ed alcune funzioni, diffusa la correzione

<span class="entry-title-primary">Aggiornamento errato di Windows 7, diffusa la patch</span> <span class="entry-subtitle">Microsoft diffonde un aggiornamento per Windows 7 che blocca per errore i futuri update ed alcune funzioni, diffusa la correzione</span>

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per Windows 7 che presenta alcuni problemi dopo l’installazione: l’aggiornamento problematico è noto come KB3004394, il cui scopo dichiarato era semplicemente quello di incrementare la frequenza di aggiornamento dei certificati SSL da settimanale a giornaliera. Sulle schede audio di marca AMD, ad esempio, si viene a sapere che questo aggiornamento impedisce l’aggiornamento futuro di driver e vari tipi di software, arrivando ad impedirne la corretta installazione ed utilizzo. Il codice dell’errore generato è tipicamente il 0x8004FF91 (fonte).

Il caso è particolarmente problematico perchè potrebbe trasmettere ad alcuni utenti la falsa convinzione che gli update possano danneggiare il funzionamento del sistema operativo, motivo per cui molti potrebbero essere portati ad evitarli in futuro: inutile sottolineare che è bene evitare questo tipo di ragionamenti, accettando il fatto che circostanze del genere potrebbero capitare anche in futuro. Per risolvere è necessario rimuovere con un’apposita patch l’aggiornamento critico, permettendo così all’utente di ripristinare il funzionamento di Windows. Sono state rilasciate patch apposite per tutte le principali versioni supportate del sistema operativo, tra cui Windows 7, 8, 8.1, Server 2012, and 2012 R2.

 

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Ti potrebbero interessare (Sicurezza informatica):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.