Falla su Magento, e-commerce a rischio sicurezza

Falla su Magento, e-commerce a rischio sicurezza

Moltissimi negozi online sviluppati in Magento sono a rischio sicurezza, per via di un bug informatico che si è diffuso nei giorni scorsi e che richiede un aggiornamento tempestivo da parte dei webmaster. Si tratta di un caso di XSS (cross-site scripting) presente all’interno delle versioni Magento dalla 1.9.2.3 alla 1.14.2.3 che è stato divulgato dal blog di sicurezza informatica Sucuri.

In pratica con questa falla attiva un attaccante ha la possibilità di eseguire codice Javascript arbitrariamente mediante form di registrazione di default, peraltro con privilegi di amministratore del sito. Il backend amministrativo della famosa piattaforma di ecommerce è quindi a forte rischio sicurezza informatica, con la possibilità di farsi sottrarre credenziali degli utenti, cancellare dati e manipolare i contenuti del sito (quali prezzi e scontistica).

I siti Magento fallati possono essere rilevati dall’esterno, ad esempio, mediante una specifica ricerca su Google.

Gli hosting che fanno girare siti in Magento, quindi, dovrebbero avvisare i propri utenti del rischio ed invitare ad aggiornare all’ultima versione mediante la patch SUPEE-7405 oppure ricorrere all’apposito firewall di cui si parla nel post di Sucuri.

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Ti potrebbero interessare (Sicurezza informatica):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.