Registrare un dominio .coop Il TLD ideale per le cooperative italiane o internazionali

<span class="entry-title-primary">Registrare un dominio .coop</span> <span class="entry-subtitle">Il TLD ideale per le cooperative italiane o internazionali</span>

L’estensione di dominio .coop (detta in gergo TLD ovvero Top-Level Domain, in italiano dominio di primo livello) fa parte delle nuove estensioni di dominio, e più in particolare dei domini ad uso generico sponsorizzati. Nello specifico, l’estensione .coop è stata proposta per rendere distinguibili i siti delle cooperative, e la cosa può avvenire con un certo margine di sicurezza: infatti la registrazione di domini del genere è riservata alle cooperative o, al limite, alle associazioni o aziende riconosciute che ne facciano eventualmente da tramite.

Saremo quindi certi che un dominio .coop (gestito ufficialmente dal NIC.coop) corrisponde realmente ad una cooperativa, in quanto – a monte della registrazione – esiste un meccanismo di validazione e verifica del registrante

Si può registrare direttamente al secondo livello (nomecooperativa.coop, ad esempio) ed il costo si aggira sugli 85 euro all’anno, dominio escluso. Tra i register accreditati dal NIC, i soli a cui è possibile rivolgersi per registrare un .coop, troviamo l’italiano tuonome.it: questo provider potrebbe offrire particolari promozioni per i clienti interessati, e la registrazione va effettuata per almeno 2 anni, spendendo così 170 euro una tantum per la registrazione, con inclusi:

  • configurazione del DNS;
  • puntamento ad IP statico;
  • redirect gratuito per URL ed email;
  • pagina di cortesia personalizzabile;
  • una web mail inclusa.

Photo by Steve Snodgrass

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.