Registrazione di domini con estensione .contractors Un'estensione di dominio ideale per il mondo lavorativo, specie per imprenditori e professionisti dei vari settore

<span class="entry-title-primary">Registrazione di domini con estensione .contractors</span> <span class="entry-subtitle">Un'estensione di dominio ideale per il mondo lavorativo, specie per imprenditori e professionisti dei vari settore</span>

Il termine contractors è inglese, appartiene all’ambito lavorativo (dei contratti di lavoro, specificatamente) e significa “contraente“, ma anche “appaltatore” e – per estensione – “imprenditore“: nel suo significato originario, o quantomeno in uno di quelli più popolari, il contractor è la figura lavorativa che, ad esempio in ambito universitario, fornisce una particolare prestazione lavorativa (e resta comunque distinto dal consulente che lavora più che altro nell’ambito delle decisioni, in inglese consultant; fonte). Un altro possibile significato molto comune è legato al general contractor, che indica invece il responsabile principale di un progetto, specie in ambito internazionale (fonte), ed è altrettanto comune in ambito lavorativo identificare con il main contractor colui che ha posto la firma sul progetto per primo.

I domini con estensione .contractors sono TLD ad uso generico (gTLD), per cui chiunque può registrarli per un periodo da 1 a 10 anni consecutivi: essi sono ancora poco utilizzati dalla comunità di internet, e ci sono molti domini .contractors che fanno riferimento a realtà aziendali e lavorative di ogni genere, senza particolari distinguo: informatica, edilizia, agenzie del lavoro ecc.. Alcuni domini .contractors, in particolare, sono gestiti da Undeveloped (di cui abbiamo parlato diffusamente al link riportato) come ad esempio (al momento in cui scriviamo) remote.contractors, un dominio che è un interessante domain hack relativo a chi lavora da remoto.

Il registry ufficiale è ancora una volta la Donuts, la stessa che detiene globalmente la gestione dei .academy e dei .camp, ma poi la registrazione viene delegata ai numerosi servizi di hosting web a cui possiamo rivolgerci per registrare ilnomechevuoi.contractors. Il prezzo di un dominio .contractor è di 38 euro all’anno (GoDaddy) salvo, ovviamente, casi trattative di compra-vendita private o aste di domini.

Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Registrazione di domini con estensione .contractors

Il termine contractors è inglese, appartiene all’ambito lavorativo (dei contratti …
Votato 10 / 10, campione di 1 utenti

Ti potrebbero interessare (Estensioni di dominio (TLD)):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.