Corso Nazionale di Web Marketing Operativo In questo articolo trovate informazioni utili ed un mio piccolo "bonus" per la vostra SEO

Madri MarketingLa formazione è importantissima nel campo SEO, ed in questo post vi spiegherò perchè: a fine articolo trovate 5 mie domande & risposte che potrebbero darvi ulteriori informazioni.

Partiamo da questo, ed alla fine proveremo a rispondere a tutte e cinque: sarà pero’ necessario integrare le conoscenze in ambito motori di ricerca con quelle, più estese, di web marketing a 360°. Del resto in molti contesti – al fine di ottenere risultati tangibili – non è sufficente fare SEO, e ci sono in effetti (la mia esperienza lo dimostra) numerose casistiche intermedie nelle quali è necessario intervenire a più livelli e mediante vari interventi (social media marketing, ad esempio).

Cinque domande secondo me importanti per la SEO di oggi, nel 2016, sono le seguenti:

  • Si può fare article marketing /guest blogging per promuovere i propri siti?
  • Quali accortezze bisogna prendere nel fare guest blogging o article marketing?
  • La link building è superata, o serve ancora?
  • Quali sono le migliori strategie SEO alternative a questo approccio?
  • Qual’è il vero ruolo dei social network per la SEO?

Risponderò tra un attimo: se vuoi leggere direttamente il bonus informativo, clicca qui. Parleremo prima di un interessante corso SEO online – ma che riguarda molte altre discipline, tra cui e-commerce e web marketing per la tua azienda – che potrai seguire comodamente da casa tua.

Corso di web marketing / SEO di Madri

approccio pratico-operativo;

adatto ai poco esperti;

via webinar / online ma anche di persona (tre sedi: Catania, Roma, Milano);

Come ogni anno, il corso è finalizzato al conseguimento della certificazione WMSpecialist.

Aperte le preiscrizioni a prezzo speciale

Periodo limitato di tempo

Scopri il corso di ottobre scorso qui

Perchè un corso con Madri?

È stato diversi anni fa che ho seguito il corso online SEO con Madri, nella versione gratuita ma, devo dire, molto corposa: all’epoca il focus della discussione in ambito SEO era leggermente diverso da oggi, visto che si parlava parecchio di link building ed organizzazione interna dei link.

Oggi, dopo una nota raffica di penalizzazioni (Panda, Penguin, ecc.) che, come si ricordava in un recente webinar di Madri, sono state particolarmente pesanti nel 2014, si è arrivato al punto che

il contenuto di qualità è diventato l’unico (o quasi) fattore di rilievo

Senza questo, è diventato davvero molto difficile riuscire a posizionarsi e guadagnare visite al sito che valgano qualcosa. Il contributo degli esperti di settore in termini di copywriting assume in altri termini un ruolo sempre più importante per il mondo del web marketing.

Web marketing operativo è il corso organizzato dal 1999 da Madri, orientato su SEO e strategie di promozione online di siti.

Vuoi saperne di più?

Per avere un’idea della qualità di Madri si possono seguire i webinar gratuiti che sono organizzati periodicamente (basta iscriversi al sito per ricevere le informazioni via email): l’ultimo che ho seguito SEO 2015 Vs. SEO 2014: cos’è cambiato e come essere visibile oggi? – giusto per rimanere aggiornato su questi argomenti che, ricordiamo, tendono a proporre novità di rilievo mediamente ogni 4-6 mesi, tra penalizzazioni più o meno spinte, aggiornamenti delle direttive per i “buoni siti” e via dicendo.

Il seminario online in questione è visionabile gratuitamente da Youtube.

…a cosa serve la SEO?!

La SEO (sì, è femminile, anche se fa molto “maschio” scrivere IL SEO :-) ) si basa quindi sui motori di ricerca e sui loro criteri per classificare i contenuti sul web quando, ad esempio, cerchiamo informazioni su un prodotto, un sito web e così via.

Corso Motori di Ricerca

L’attività SEO ben svolta è utile per almeno tre motivi:

  1. permette di migliorare il posizionamento di termini di interesse per il sito, mostrando con maggiore probabilità il tuo sito in prima pagina;
  2. consente di aumentare le visite al sito provenienti dai motori di ricerca, con vantaggi diretti (conversioni/vendite) ed indiretti (fidelizzazione degli utenti, acquisizione di bookmark, backlink spontanei ecc.)
  3. contribuisce in positivo all’esposizione o visibilità del nostro sito, cosa molto utile ad esempio per i siti di e-commerce

In questo ambito è frequente sbagliare completamente strategia (ad esempio non considerando le metriche corrette, o limitandosi a valutare in modo semplicistico il PageRank del sito) o anche utilizzare software fuorvianti che forniscano, per varie ragioni, una percezione distorta del nostro sito o di quelli della concorrenza. Ad esempio l’uso di “indici di qualità” numerici, specie se calcolati da aziende private diverse da Google o se relativi a mercati e/o lingue diversi/e da quelli in cui opera il nostro sito, può darci una visione ingannevole del lavoro da svolgere ed illuderci che tutto vada bene quando, invece, alla prova dei fatti non è così.

La buona formazione in questo ambito è quindi fondamentale per non prendere le classiche “lucciole per lanterne”.

Tanto più oggi, che la Search Engine Optimization viene considerata (a torto, secondo me) da molti addetti ai lavori un’attività quasi superata, obsoleta o addirittura defunta – scrivere periodicamente che “la SEO è morta” è una vera e propria moda dettata dall’esigenza di generare “traffico facile”. Ovviamente queste argomentazioni lasciano il tempo che trovano, ed una buona formazione nel settore contribuisce a non farsi idee sbagliate; del resto, può essere utile anche per valutare con cognizione di causa la qualità del lavoro effettuato da un consulente SEO esterno.

Acquista qui il videocorso SEO di Madri!

Cosa si impara in ambito SEO con un corso Madri?

SEO WEB Marketing Experience è un corso online adatto per principianti e SEO di “livello intermedio” che vogliano arricchire il proprio bagaglio di conoscenze: sfruttando l’esperienza diretta di molti professionisti del settore (molti corsi sono di “prima mano”, nel senso che derivano da casi di studio reali e non teorici), Madri propone corsi online di qualità dal 1999, ed offre la certificazione WMSpecialist che può aprire numerose porte nel settore delle consulenze online, sia in ambito motori di ricerca che in quello del web marketing.

Madri organizza inoltre, oltre alla versione online, corsi periodicamente nelle città di Catania, Roma e Milano.

Corso di webmarketing a Roma ed altre città italiane

(nota: nel link qui sopra inserisci nel form a destra il tuo nome, la tua email, la sede e la tua occupazione per ricevere tutte le informazioni)

 

Per concludere, eccovi il mio bonus promesso.

5 domande e risposte per la SEO

10899580_921863767825704_149797157_n-1

 

  • Si può fare article marketing /guest blogging per promuovere i propri siti?

Si può fare e si fa ancora oggi: sicuramente, pero’, bisogna utilizzare le strategie più adatte alla diffusione di contenuti per il sito in questione. Molti operano come si fa abitualmente per i comunicati stampa, scritti una volta ed inviati a più testate nella speranza di essere pubblicati: questo è un esempio sbagliato di come fare la promozione, peraltro molto facilmente rilevabile da Google. Molto meglio fare guest blogging, ovvero chiedere via email ad altri blogger di ospitare un proprio articolo, stabilendo di comune accordo le condizioni per farlo.

Usi WordPress e stai cercando un hosting? IlTuoSpazioWeb
  • Quali accortezze bisogna prendere nel fare guest blogging o article marketing?

Bisogna anzitutto puntare il contenuto giusto, scegliendone uno che non lasci indifferente il lettore: in questo frangente un esperto del settore di cui parliamo può esserci molto utile (è improbabile che un esperto di informatica possa scrivere di macchine a vapore, ad esempio).

  • Ma la link building è superata, o serve ancora?

Sì, il link in ingresso al nostro sito rimarrà fondamentale, visto che è la base di funzionamento del web: anche se bisogna evitare le cattive abitudini suddette, variare sempre le anchor text usate nei link, scrivere in modo naturale e non forzare la mano con l’autopromozione (che peraltro è molto fastidiosa per i nostri contatti sui social).

Cerchi un hosting italiano affidabile? Ecco Keliweb
  • In alternativa, quali sono le migliori strategie SEO alternative a questo approccio?

Se si creano contenuti inediti, eventualmente riassemblando fonti grezze di dati oppure aggiornando un articolo, si possono creare link bait che gli altri webmaster tenderanno a linkare in modo spontaneo. In Italia, per la verità, l’ambiente è decisamente malizioso per cui non sempre sarete linkati in modo naturale tanto facilmente. Altre possibilità di link building diverse dagli articoli sono le richieste di partnership (uso un servizio X e chiedo di essere accreditato dal sito ufficiale), l’uso ragionevole dei forum di settore e lo sviluppo di applicazioni per cellulare ad hoc.

  • Qual’è il vero ruolo dei social network per la SEO?

Non esiste una risposta certa alla domanda, per quanto in molti casi le condivisioni sui social network aiutino a sopperire alle temporanee mancanze di traffico dai motori di ricerca.

Pagina pubblicata la prima volta il: 06-03-2015, ultima modifica: 07-07-2016

Hosting per fascia di prezzo

Molto popolari nel sito:

Scopri le offerte più votate