Poodle, la falla informatica che affligge le vecchie versioni di SSL

Poodle, la falla informatica che affligge le vecchie versioni di SSL

I ricercatori informatici Thai Duong e Krzysztof Kotowicz, assieme a Bodo Möller del Google Security Team, hanno mostrato le caratteristiche di Poodle, che sfrutta una falla di SSL 3.0 SSL, un protocollo di sicurezza vecchio di oltre 18 anni, nonostante tutto ancora diffuso sui siti web e soprattutto supportato dai browser. Per eseguire l’attacco alcuni script malevoli generano errori ad arte per ingannare i browser degli utenti, mentre risolvere la falla è necessario disabilitare il supporto a SSL 3.0. In termini più tecnici è possibile mitigare la falla supportando quando contenuto nel draft di sicurezza TLS Fallback Signaling Cipher Suite Value (SCSV) for Preventing ProtocolDowngrade Attacks.

Il blog di Google ha descritto il problema in questi termini: la vulnerabilità riguarda il fatto che le connessioni sicure possano essere intercettate in chiaro mediante un attacco di rete ad hoc. I dettagli sono disponibili al link riportato di OpenSSL.

Fonte: Google Security Blog

Photo by greg westfall.


Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Ti potrebbero interessare (Sicurezza informatica):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.