Cosa (non) fanno gli hosting?

Cosa (non) fanno gli hosting?

Gli hosting web (OVH, SupportHost ecc.)  di norma sono soliti fornire un servizio online di supporto per:

  1. siti web, blog, forum, portali;
  2. servizi online generici (ovvero che lavorano mediante internet);
  3. server di posta elettronica personalizzata;
  4. server per usi specifici quali ad esempio i popolarissimi server game;

La caratteristica fondante di questo tipo di servizi è che sono solitamente servizi “così come sono“, regolati da precise (quando più quando meno) condizioni contrattuali che non si occupano nè dello sviluppo del sito nè tantomeno del servizio di backup.

Molte persone fanno confusione a riguardo, e quasi tutti tendono a dare la colpa per i propri guai ai servizi di hosting, per cui è bene dire che:

  1. il tuo provider di hosting ti “noleggia” (ad esempio per un anno) esclusivamente il “motore” che fa funzionare il sito (leggasi: hardware e software minimo per poterlo fare);
  2. il tuo webmaster, grafico e/o sistemista si occupano invece di farlo funzionare al meglio, ognuno con i propri livelli di responsabilità. Per esempio il primo cura gli aspetti relativi al CMS (file di configurazione, connessione al database), il secondo cura la grafica del sito, il terzo invece gestisce i permessi del sito in modo tale che sia possibile per il tuo software specifico funzionare (ad esempio mediante opportuni CHMOD);
  3. se il tuo sito ha un bug, non può essere colpa dell’hosting se il sito ti viene dismesso: ragione in più per affidarsi sempre ad un professionista per realizzarne uno.

Se hai un problema a far funzionare il tuo sito, in sostanza, la responsabilità potrebbe non essere dell’hosting che stai utilizzando, che comunque non è tenuto (salvo casi particolari molto circoscritti) a fare assistenza del tuo sito. Se un plugin di wordpress funziona male non è quindi un problema del provider, che può al limite segnalare il tipo di errore o fare in modo (più frequentemente) che questi problemi siano tracciabili da te (o dal tuo webmaster) nel server.

Competenze del provider web:

  • uptime scarso;
  • disservizi hardware (NON software).

Ho bisogno di un backup del mio sito!

In questo caso è tipico ricorrere ad un backup in locale (file + database), un server cloud esterno opportunamente configurato, oppure soluzioni che includano questa opzione.


Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Ti potrebbero interessare (FAQ Hosting & Dintorni):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.