Come trovare facilmente domini liberi Alcuni metodi per trovare domini "usati" da registrare in modo semplice, veloce e gratuito

<span class="entry-title-primary">Come trovare facilmente domini liberi</span> <span class="entry-subtitle">Alcuni metodi per trovare domini "usati" da registrare in modo semplice, veloce e gratuito</span>

La ricerca di domini liberi può essere effettuata o in via diretta oppure, più frequentemente, mediante liste di domini scaduti: non è sempre agevole muoversi all’interno di questo mondo, ma grazie a questo articolo cercheremo di capire meglio come fare.

La ricerca di domini pendingDelete, scaduti, cancellati o in corso di rimozione può essere utile per il nostro business online: ci sono (almeno9 quattro modi per farla.

Metodo #1 : usare un Google footprint

Qui ci sono numerose varianti che si possono provare: un esempio potrebbe essere fare una delle seguenti ricerche.

This domain has expired” (inserire anche le virgolette)

I risultati di ricerca possono a volte contenere nomi di dominio scaduti che potete provare a registrare autonomamente, per esempio su Dynadot, Tophost, NameCheap o Supporthost.

Metodo #2 : consultare la lista automatica di domini italiani scaduti di questo sito

Se stai cercando specificatamente domini .IT cancellati o scaduti puoi sfruttare il tool presente nel nostro si

Aspetta, stavi cercando la lista di domini .it scaduti? La trovi qui: http://trovalost.it/domini-scaduti-it/

Metodo #3 : siti esterni per trovare domini

Prova a cercare il dominio scaduto su una di queste pagine:

Metodo #4 : cercare un dominio con TLD libero

Se proviamo a registrare tuonome.it, è possibile che il nome desiderato sia occupato: cosa fare in questi casi? Il nuovo strumento gratuito cerca domini di Trovalost.it permette di cercare rapidamente estensioni di dominio (o TLD) alternativi, ad esempio se cercate sabato.it vi dirà che è occupato e sarà possibile trovare delle alternative (sempre con “sabato” nel nome) con tutte le estensioni disponibili.

Molto utile per trovare rapidamente nomi di dominio competitivi (spesso a prezzi davvero concorrenziali).

Metodo #4 : consultare trova-domini.it

Per provare a registrare un dominio che non sia stato rinnovato (ad esempio: è stato registrato un anno, è stato utilizzato e poi non è più stato rinnovato, tornando così in status di disponibilità per chiunque), puoi provare a cercarlo su trova-domini.it.

Ecco come fare:

  1. cliccare sulla home del sito;
  2. scorrere la pagina fino alla casella di ricerca (sotto i bottoni social);
  3. scrivere il nome del dominio che ci interessa, comprensivo di estensione (ad esempio miosito.com e non semplicemente miosito).

Dopo pochi istanti comparirà il responso, che potrà essere di due tipi:

  • il dominio è libero! potete registrarlo direttamente ed eventualmente associarvi un hosting esistente oppure acquistarne contestualmente uno;
  • il dominio è occupato, per cui il sito vi fornirà tutti i suggerimenti di nomi simili, quindi stesso nome e diversa estensione oppure nome simile ed estensione identica a quella scelta o eventualmente diversa, a seconda della disponibilità.
Ti piace questo articolo?

3 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Come trovare facilmente domini liberi

Votato 10 / 10, da 3 utenti