Opera offrirà presto un VPN gratuito per tutti gli utenti Il servizio è già attivo su Opera versione per sviluppatori

<span class="entry-title-primary">Opera offrirà presto un VPN gratuito per tutti gli utenti</span> <span class="entry-subtitle">Il servizio è già attivo su Opera versione per sviluppatori</span>

Opera sarà il primo browser ad offrire un VPN (Virtual Private Network) integrato, direttamente abilitabile via browser con una semplice spunta, come è possibile vedere da questa screenshot proposta sul sito ufficiale.

settings

In realtà scaricando l’ultima versione di Opera sul mio Mac l’opzione in questi termini non è ancora disponibile, e viene soltanto riportato un link ad un servizio VPN gratuito per 7 giorni, a pagamento per i successivi. Questo perchè per disporre della VPN gratuita (che emula la provenienza da Canada, Germania e USA, a quanto scrive TheHackerNews) è necessario installare la versione per sviluppatori di Opera (link), con l’idea che il VPN completo sarà probabilmente inserito nei prossimi rilasci stable del browser.

Schermata 2016-04-22 alle 10.15.17

Per capire meglio di cosa stiamo parlando, ricordiamo che

un VPN è un servizio di rete privata che permette di proteggere la nostra connessione da occhi indiscreti, specialmente qualora decidiamo di connetterci ad un Wi-Fi pubblico. Essa, di fatto, impedisce o rende più complesso la raccolta di dati e l’intromissione eventuale di malware e script malevoli.

Probabilmente un discreto incentivo all’uso per gli affezionati di Firefox e Chrome con un occhio per la privacy, che non avevano prima di oggi considerato l’opportunità di installarlo e farne uso, anche se per sfruttarne le potenziale bisogna, al momento, per forza installare la versione “alternativa” per developer (fonte, fonte).

Photo by chrisjtse


Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.