L’hosting perfetto in base al tipo di sito

L’hosting perfetto in base al tipo di sito

Quando si cerca un servizio di web hosting le cose, molto spesso, non sono così semplici come potrebbero sembrare: si possono presentare numerose difficoltà relative a questa scelta, non tutti possiedono gli strumenti e le conoscenze tecnologiche per filtrare le varie offerte e, soprattutto, non sempre Google (ed i risultati che ci mostra) sono all’altezza della situazione.

Era da un po’ di tempo che avevo in mente di realizzare una guida per scegliere l’hosting calibrata direttamente alle necessità degli utenti, ed ho preso un po’ di appunti negli ultimi giorni; da qui, e facendo mente locale sulle esperienze che ho avuto in questi ultimi anni di lavoro, è uscita fuori una tabella che schematizza la situazione. Di che tipo di hosting ha bisogno il portale web di un periodico online? Ed uno dei tantissimi (abusati, ma su questo andrebbe fatto un discorso a parte) “sito vetrina” di un’azienda? In questa pagina, nella tabella interattiva che trovate qui sotto, proverò a rispondere a queste domande.

Cercando all’interno della stessa con l’apposito box di ricerca in alto a destra, infatti, avrete la possibilità di filtrare la ricerca e visionare l’hosting che dovrebbe fare al caso vostro; l’associazione tra tipo di sito (prima colonna) ed tipo di tecnologia da sfruttare (seconda colonna) è dettata da diversi fattori legati alle mie recenti esperienze lavorative, casi in cui scegliere un hosting è una scelta vitale per la migliore gestione possibile del vostro sito.

Cliccando su ogni tipo di hosting, inoltre, troverete le offerte più adatte al vostro progetto.

Tipologia di sito webOfferte di hosting consigliate
Sito di presentazione o "sito vetrina" di aziende (PMI) architetti, consulenti, ingegneri, geometri Hosting condivisi,
Hosting dedicati,
Hosting cloud,
Hosting VPS
Sito web di startup, da interfacciare con eventuali appHosting condivisi,
Hosting dedicati,
Hosting cloud,
Hosting VPS
Blog o periodici online con un buon flusso di visite (in previsione)Hosting dedicati,
Hosting cloud
Siti web di appassionati, siti personali, blogger per hobby Hosting gratuiti
Siti con molte fotografie in alta risoluzioneHosting cloud
Siti multifunzione personalizzati con cron job di acquisizione dati, interfacce integrate con altro software (CRM ecc.)Hosting dedicati,
Hosting cloud
Sito di e-commerceHosting condivisi,
Hosting dedicati,
Hosting cloud,
Hosting VPS
Forum, community, social networkHosting condivisi,
Hosting dedicati,
Hosting cloud,
Hosting VPS
Nessuno di questiSegui il nostro percorso guidato alla ricerca dell'hosting perfetto!

Se ad esempio dovete realizzare un semplice sito web personale, conviene orientarsi su un hosting gratuito, scelta che rimane valida sia per sperimentare le vostre soluzioni web che per testare il funzionamento del vostro sito “in piccolo”. In genere, comunque, i siti web non dovrebbero richiedere un ammontare eccessivo di risorse, considerando che Google indica come “tempo limite” di caricamento e restituzione di ogni pagina web un massimo di 200 millisecondi. Andando oltre questo limite il sito potrebbe risultare in un’esperienza di caricamento troppo lenta, e questo – nota bene – a prescindere dal tipo di hosting utilizzato, che deve essere visto come un miglioramento delle prestazioni e non come la soluzione di tutti i vostri problemi. Se un sito è fatto male e progettato peggio (o addirittura manca di una fase di progettazione) sarà comunque difficile lanciarlo e fargli avere successo.

Ovviamente considerate che per rendere valida questo genere di scelta è necessario che, a monte, il sito sia stato progettato in maniera adeguata, cosa spesso non scontata qualora ci si affidi a consulenti improvvisati o, come spesso mi è capitato, se le linee del progetto non siano state delineate correttamente. In questo caso è infatti necessario, prima di consultare la tabella proposta, mettere in chiaro le criticità del sito, individuare quali debbano essere le caratteristiche del sito web, come esso venga incontro alle richieste o ai bisogni dell’utente e così via. Solo così sarà possibile associare in modo corretto il tipo di hosting al progetto web in questione.

Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

L’hosting perfetto in base al tipo di sito

Votato 2 / 10, da 1 utenti

Ti potrebbero interessare ( Comprare un hosting ) ...