Come aggiungere Google Analytics ad un dominio senza hosting

Come aggiungere Google Analytics ad un dominio senza hosting

In alcuni casi si gestiscono dei domini senza hosting, ovvero dei semplici DNS che gestiamo mediante un pannello di controllo e che non permettono di utilizzare PHP, database o HTML statico; inserire il codice di controllo in JS per Google Analytics, in questi casi, non è banale.

L’unica strada percorribile in questi casi è quella di utilizzare un servizio come CloudFlare, che è in grado (di suo) di velocizzare il caricamento del sito e del DNS dello stesso, ma anche (tra le altre cose) di effettuare l’inserimento di un UA-xxxxxx di Google Analytics direttamente nel dominio, superando così la limitazione che la gestione del DNS ci offre. Questa strategia può essere utilizzata per inserire il codice di Analytics all’interno della pagina del dominio pur essendo senza hosting, e può essere utilizzata in tutti i casi in cui il dominio venga gestito mediante CloudFlare.

Diversamente è comunque necessario procurarsi un buon hosting PHP.

0 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.