Articoli più letti del 2017: scoprili ora!

Articoli più letti del 2017: scoprili ora!

Tempo di tirare le somme sul blog di Trovalost.it: è passato un altro anno, e le novità introdotte sono state davvero numerose, con tantissimi nuovi servizi per i webmaster ed i SEO, nuovi contenuti che non troverete su altri blog del settore e tanto altro ancora.

Andiamo quindi a vedere quali sono stati gli argomenti più popolari nell’ormai trascorso 2017.

Partiamo dai post più popolari sui servizi di hosting.

 

  1. Lista dei migliori hosting italiani
  2. Come registrare uno o più domini
  3. Hosting VPS italiani: la lista completa
  4. Cosa significa “spazio web illimitato”?
  5. Hosting economici a confronto
  6. Migliori reseller di hosting, italiani (e non solo)

In generale, quindi, gli argomenti graditi sono quelli di sempre: registrazione semplificata di domini, hosting molto economici, spazio web illimitato e così via. In genere si registra una tendenza a cui gli hosting dovrebbe essere sensibili, a mio avviso: quella di semplificare al massimo le procedure di registrazione e gestione dei servizi di hosting, visto che sono sempre di più coloro i quali iniziano a gestirsi un sito o un blog senza essere particolarmente skillati nel settore.

Passando poi all’argomento WordPress, scopriamo subito i post più popolari dell’anno.

Come impostare i permessi di default di WordPress correttamente [CHMOD]

Errore 403 HTTP Forbidden in WordPress, come risolverlo

Plugin gratuiti di WordPress per prenotazioni e booking

Come configurare il file wp-config.php di WordPress: settaggi di base

Come cambiare nome di dominio ad un sito WordPress

Recensioni utente, alcuni plugin gratuiti per WordPress

Come rendere un sito WordPress privato (visibile solo mediante login)

9 miti da sfatare su hosting, WordPress e siti web

Plugin per WordPress per abilitare i pagamenti con carta di credito

Novità principali di WordPress 4.9

Ancora una volta possiamo constatare come attirino maggiormente gli argomenti di tipo generale rispetto a quelli specialistici, con l’eccezione dei benedetti CHMOD su WordPress che su alcuni hosting, ancora oggi, continuano ad essere motivo di crisi esistenziali e difficoltà di configurazione.

Per il momento è tutto: vi auguro un buon anno nuovo e a risentirci, via web o newsletter!

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.