Come cancellare un account Instagram

Come cancellare un account Instagram

Vuoi disattivare o rimuovere il tuo Instagram? Nessun problema: qui ti spiegheremo come fare senza giri di parole ed andando dritto al punto. Ci sono due modi per cancellare il proprio account Instagram: uno temporaneo (disattivi e non ti rendi visibile dall’esterno, ma non cancelli nulla), ed uno permanente (cancelli tutti i contenuti e l’account, una volta per sempre).

Che cosa serve per cancellare l’account Instagram

Per cancellare il tuo account instagram ti serviranno:

  • un browser come quello che stai usando per leggere questa pagina;
  • l’email e la password che usi normalmente per accedere.

Come puoi vedere, non ti serve nemmeno avere l’app installata o aprirla.

Come disabilitare temporaneamente un account Instagram

Se vuoi darci un taglio con il tuo account Instagram, ma non sei sicuro di volerlo cancellare, puoi metterlo in pausa in modo da sparire ma avendo la possibilità di ripristinare tutto com’era prima in un secondo momento. Per farlo, come prima cosa apri una finestra del browser, molto semplicemente, apri Instagram.com ed inserisci username e password (oppure fai login con Facebook, se hai collegato i due account). Dopo che sei entrato, clicca direttamente su:

https://www.instagram.com/accounts/edit/

e scorri in basso nella pagina, fino a trovare:

Disabilita temporaneamente il mio account.

A questo punto dovrai indicare una motivazione per la disattivazione (non preoccuparti di dire la verità: non sei obbligato/a, scegline una a caso, se non sai bene quale scegliere o non vuoi dirlo), e poi conferma la tua password nella casella di testo successiva. Cliccando sul bottone:

Disabilita temporaneamente il mio account.

metterai in pausa il tuo account e non sarai più visibile nè ricercabile su Instagram, ma non perderai i dati e le foto / i tag che hai caricato.

Come disabilitare definitivamente un account Instagram

Questa è la procedura di cancellazione vera e propria dell’account! Non è reversibile e una volta fatta non si torna indietro, quindi pensaci bene prima di farla.

Sei stanco di Instagram e non vuoi più vederlo? Nessun problema, il link per la cancellazione dell’account c’è, ma è nascosto accuratamente tra le opzioni (molto probabilmente per ridurre il tasso di cancellazione dall’app). Non serve aprire l’app per cancellarsi da Instagram: basta semplicemente aprire una finestra del browser, digitare instagram.com, inserire la tua username e password (oppure fare login con l’account Facebook, se in precedenza l’hai collegato).

Eccoti il link “magico” per la cancellazione definitiva da cliccare o copia-incollare, senza perdere altro tempo:

https://www.instagram.com/accounts/remove/request/permanent/

A questo punto dovrai indicare una motivazione per la disattivazione (non preoccuparti di dire la verità: non sei obbligato/a, scegli un’opzione a caso, se non sai bene quale scegliere), e poi conferma la tua password nella casella di testo successiva. Cliccando sul bottone:

Elimina il mio account in modo DEFINITIVO

Il tuo account Instagram sarà cancellato definitivamente, cioè per sempre (ricordati che non si torna indietro, una volta cancellato), assieme al nickname, alle foto, ai video, alle stories ed ai commenti che avevi inserito.

Alternative alla cancellazione di Instagram

Se preferisci evitare eventuali furti di identità cancellando il tuo account, oppure vuoi fare in modo di tenere comunque attivo l’account e “occupato” agli occhi di eventuali hacker o perditempo vari, non devi fare altro se non cambiare la tua password, inserirne una particolarmente difficile (che puoi generare da qui, ad esempio), impostarla nell’account e blindarlo così dall’esterno. Se poi la password non te la segni, sarai a posto e non potrai più usare Instagram (ovviamente, se è quello che vuoi) e non potrai più accedere all’account, se non recuperandolo con l’indirizzo email.

Photo credits: u j e s h on Unsplash

1 voto


Informazioni sull'autore

Redazione

Articolo scritto in collaborazione con Trovalost.it