CeBIT 2015: Snom propone nuove soluzioni DECT IP per la mobilità  all’interno delle aziende

Aggiornato il: 12-02-2020 15:24
snom_logoBerlino +++ La berlinese Snom Technology AG, prima azienda al mondo ad aver prodotto telefoni VoIP professionali per aziende ed oggi leader nel settore, presenta in occasione del CeBIT 2015 (padiglione 13, stand C42) attualmente in corso la nuova generazione dei suoi telefoni VoIP. Con il motto “German-engineered. First in VoIP”, Snom propone diversi modelli DECT IP, che non solo soddisfano elevati standard di sicurezza, ma sono anche altamente interoperabili e user-friendly. Degno di particolare nota è il nuovo bundle M325, costituito dalla stazione base DECT M300 e dal telefono cordless M25. Con questo prodotto, Snom offre ai propri clienti una soluzione ottimale per passare in modo semplice e veloce alla telefonia VoIP digitale senza fili. La soluzione DECT a cella singola supporta fino a 20 dispositivi mobili e il telefono M25, disponibile anche separatamente, può essere inoltre utilizzato in configurazioni multi-cella con la base M700. Grazie alle perfette funzionalità  di handover, quest’ultima permette agli utenti di spostarsi fisicamente durante una chiamata, passando da una cella all’altra, senza mai causare interruzioni e offrendo cosଠun’ottimale mobilità  all’interno degli edifici. Con i suoi telefoni DECT, M65 e M25, Snom lancia due dispositivi cordless dotati di audio HD a banda larga che associano un’elevata qualità  della voce a una comoda mobilità . Il modello top di gamma, il robusto M85 che vede il proprio debutto al CeBIT 2015, completa la serie in modo ideale. L’M85 è conforme alla classe di protezione IP65 ed è quindi resistente a polvere, acqua e temperature estreme.

“In qualità  di produttore leader di telefoni VoIP professionali per le aziende, con la nostra serie M miriamo a soddisfare le esigenze sia degli uffici sia degli ambienti industriali”, afferma Nadahl Shocair, CEO di Snom Technology AG.

Snom M25
Snom M25

Tutti i nuovi dispositivi cordless della serie M possono essere utilizzati in associazione alle basi DECT di Snom in configurazioni sia a cella singola che multi-cella. Supportando fino a tre ripetitori Snom M5, la base permette una completa copertura del segnale, anche in luoghi dove la connessione Ethernet non è disponibile. I dispositivi DECT della serie M supportano il provisioning e aggiornamenti over-the-air, garantendo massima semplicità  e comodità .

Snom M300, stazione base DECT a cella singola
Snom M300, stazione base DECT a cella singola

Il robusto telefono cordless M85, mostrato per la prima volta al CeBIT 2015, è il nuovo top di gamma della linea di telefoni IP cordless del produttore. Progettato per le condizioni d’uso più impegnative, Snom completa con esso la serie M di telefoni DECT IP ad elevate prestazioni. L’M85 è conforme alla classe di protezione IP65 e garantisce operatività  su un esteso range di temperature, dimostrandosi quindi particolarmente adatto per l’impiego in edifici industriali e capannoni. Come i telefoni M25 e M65, anche l’M85 presenta un’interfaccia utente estremamente intuitiva. La batteria ad alte prestazioni e l’audio a banda larga CAT iq dell’M85 garantiscono fino a 12 ore di autonomia in conversazione con un’elevatissima qualità  della voce. Il vivavoce integrato e la compatibilità  con cuffie Bluetooth garantiscono infine la massima comodità  all’interno e tra le sale conferenze.



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
Non ha ancora votato nessuno.

Ti piace questo articolo? Vota e fammelo sapere.

CeBIT 2015: Snom propone nuove soluzioni DECT IP per la mobilità  all’interno delle aziende
Keliweb : il servizio di hosting italiano
Torna su