Come trovare la provenienza di un indirizzo IP

Come trovare la provenienza di un indirizzo IP

In questa nuova, rapida guida pratica per webmaster ed “internettiani” in genere, andremo a vedere come determinare la provenienza geografica di un indirizzo internet o IP.

Per farlo basta:

  1. Prendere nota dell’IP, in qualsiasi modo sia possibile farlo (ad esempio dai log del server, oppure – se si tratta del vostro IP – sfruttando siti come whatsmyip);
  2. aprire il sito hostip.info;
  3. digitare nella casella a fianco di “Go” l’indirizzo IPv4 trovato (4 numeri separati da punti, esempio: 123.456.789.123)
  4. cliccare su Go e leggere la risposta data dal sito.

In molti casi, tuttavia, la localizzazione potrebbe non essere corretta, in quanto il meccanismo basato su geolocalizzazione dell’IP è impreciso; l’errore potrebbe riguardare ad esempio un IP da una regione che viene erroneamente identificato come proveniente da un’altra. La nazione, se non altro, è solitamente sicura, e corrisponde con quella del provider internet usato da quell’indirizzo.

L’app è gratuita, dispone di una API ed è disponibile anche come plugin di Firefox (vedi sito ufficiale).

Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Come trovare la provenienza di un indirizzo IP

Votato 10 / 10, da 1 utenti