Quali software scegliere per l’editing audio

Quali sono i migliori software per l’editing di MP3? Domanda interessante per quanto, alla prova dei fatti, non sia per forza agevole riuscire ad individuare i prodotti giusti. Il motivo per cui ho stilato questo elenco è sostanzialmente legato al fatto che i risultati di Google relativi a questo genere di prodotti gratuiti sono spesso obsoleti quando non spammati del tutto (in prima pagina escono spesso programmi per Windows 95…): mi sembra utile, quindi, proporre la mia lista di software gratuiti per effettuare editing di MP3 ed altri formati audio similari.

Esistono numerose varianti di “editor MP3“, e in questo post cercheremo di andarle a passare in rassegna tutte: partiamo da quelle basilari, ovvero programmi free che permettono di editare il formato MP3. La mia scelta tipicamente ricade su tre possibili opzioni basilari:

  1. MP3 Toolkit – Offre funzionalità di conversione MP3 da e verso i formati WMA, WAV, OGG, AAC, è in grado di estrapolare l’audio da formati video come AVI, MP4, FLV, permette di convertire CD audio in MP3, editare i tag titolo, artista, anno, album e così via (sia per ID3v1 che per ID3v2) anche in modalità batch (più file alla volta), permette di combinare più file in formati differenti all’interno di un mix personalizzato (supporta FLAC, MP3, OGG e WAV), di tagliare i file MP3 per realizzare suonerie dei cellulari e di registrare direttamente in MP3. Certamente una delle migliori scelte che possiate fare nell’ambito dei programmi per manipolare MP3 – Download
  2. Audacity – Si presenta come un avanzato editor multitraccia – avevo spiegato a suo tempo come farne uso nei tutorial Guida per Audacity, Registrare la voce di Google Translate, Convertire un file da mono a stereo, Unire le tracce ed altre funzionalità avanzate e Come registrare l’audio di sistema – ed è capace di “montare” più file, editarli, modificarli, invertirli ed inserire una varietà impressionante di filtri (passa-basso, passa-banda, ripetizione di un campione, effetto “radio antica” e così via). Uno dei più diffusi tra i software gratuiti a livello semi-professionale, offre funzionalità di conversione MP3 da e verso i formati WMA, WAV, OGG, AAC, permette all’utente di editare i tag MP3 (titolo, artista, anno, album e così via, sia per ID3v1 che per ID3v2), combinare più file in formati differenti all’interno di un mix personalizzato (supporta FLAC, MP3, OGG e WAV) editando, in particolare, i file per traccia. Non supporta solo gli MP3 ma anche FLAC, WAV, OGG e molti altri, a patto di installare gli appositi plugin per ognuno. Download
  3. mp3DirectCut – Questo software è molto piccolo ed essenziale, ma offre tutto quello che ci può servire per montare file MP3. Download

Queste, dunque, le scelte principali. Ovviamente bisogna ricordare che la manipolazione di file MP3 è molto delicata e spesso soggetta alle vigenti leggi sul diritto d’autore: non è male, quindi, tenere presente che esistono alcuni siti che offrono MP3 di musiche, effetti ed atmosfere che si possono utilizzare gratuitamente (e spesso in Creative Commons). È il caso ad esempio di Freesound.org, un sito davvero straordinario per effettuare ricerche di file WAV ed MP3 liberi da editare ed utilizzare come preferite. Altro sito interesse, con l’unico vincolo di riportare una citazione della fonte se ne fate uso, è l’archivio di file MP3 contenuto su freesfx.co.uk, un po’ scomodo come consultazione ma piuttosto fornito ed utilizzabile, soprattutto, gratuitamente sia in progetti commerciali che non a scopo di lucro.

Altri software di interesse sono i seguenti:

  • Max per Mac, app gratuita che permette di manipolare diversi formati audio;
  • Mp3tag v2.42: the universal Tag Editor specificatamente per gli MP3
  • VLC Media Player: alternativa a Windows Media Player, multipiattaforma
  • LAME MP3 Encoder: indispensabile per Audacity, lo abilita all’editing diretto dei file MP3
  • MediaCoder: convertitore audio multi-formato molto interessante
Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Quali software scegliere per l’editing audio

Votato 10 / 10, da 1 utenti