Hosting seowebhosting.net

Hosting seowebhosting.net

Oggi parleremo di seowebhosting e del suo servizio di hosting, molto famoso per essere tra i pochi a garantire IP diversi per ogni dominio che si aggiunge. Caratteristiche, quest’ultima, molto richiesta per costruire network di siti da usare per la promozione e la vendita di link detti, a volte, Private Blogs Network (PBN).

Introduzione

seowebhosting.net vende pacchetti di hosting con IP di classe C, quindi ad esempio 5 IP distinti con 20 GB ciascuno allocabili singolarmente da poter gestire da un’interfaccia unica. Per fare questo, seowebhosting si appoggia a WHM, un gestore di più pannelli cPanel, ed ogni cPanel viene ovviamente associato ad un singolo sito.

L’interfaccia interna, per quanto non sia troppo intuitiva, richiede un po’ di abitudine per essere usata, ma poi funziona in modo egregio e mostra, ad esempio, la lista dei siti gestibili, gli IP assegnati ad ognuno e via dicendo.

SEOhosting.com

Attualmente i piani di hosting con IP distinti di classe C sono disponibili dal seguente portale:

seohosting.com

ed è da qui che procederemo a mostrarvi i nuovi pacchetti.

Caratteristiche del piano

Si parte da quello base a 29.70$ al mese con 5 IP diversi,  quindi 17,82$ al mese per singolo sito. Avrete per ognuno 20 GB di spazio web su disco e 200GB di banda mensile; a conti fatti, diciamo che se compraste un servizio di hosting multi-dominio la spesa sarebbe molto più bassa, in effetti, solo che qui pagate la possibilità di avere IP diversi per ogni sito e poterli gestir da un’interfaccia unica, senza quindi dover comprare un piano di hosting per ogni sito. Il piano è scalabile e si paga in proporzione, fino ad arrivare a 100 IP a 381.70$ / mese complessivamente, il che può andare bene ad esempio per chi possieda e debba gestire network di siti molti grandi.

WHM per gestire i vari IP

Un IP, un sito (ed ovviamente anche viceversa): questa è la logica che guida questo tipo di hosting. Accedendo a WHM dall’interfaccia riportata qui sopra, si entrerà nel pannello di gestione dei singoli siti che avrete configurato. Cliccando poi su List account avrete la lista degli account a portata di click, in cui ovviamente ogni account è un sito web con IP diverso che state gestendo.

Nella tabella seguente poi vengono mostrati i singoli domini che gestiti, il link al pannello di controllo cPanel per ognuno, l’IP assegnato dal sistema in automatico, il nome dell’account ed altri dati annessi (data di creazione ecc.).

Ogni dominio è gestito via cPanel

Sui singoli cPanel, poi, sono disponibili i seguenti servizi:

  • switch per cambiare versione PHP (da 5 a 7, incluse le versioni intermedie)
  • file manager
  • creazione autonoma di accessi FTP
  • backup manuali
  • phpMyAdmin
  • pannello DNS per record A, CNAME, TXT, …

Possono mancare alcune delle feature che normalmente ci sono in cPanel come, ad esempio, SSH.

Conclusioni

Insomma niente male davvero, per un servizio che è sempre andato tantissimo tra i vari SEO e che, a ragione, riscuote ancora adesso un discreto successo.

Visitatori su questa pagina: 14 Visite di oggi: 4

1 voto


Informazioni sull'autore

Redazione

Articolo scritto in collaborazione con Trovalost.it
Hosting seowebhosting.net

Oggi parleremo di seowebhosting e del suo servizio …

58568
Valutazione: 5 / 10, basata su 1 recensioni (attendibilità delle recensioni non disponibile: pochissimi utenti hanno votato)
Prezzo orientativo (da verificare sul sito): 0 / anno
Azienda: Hosting seowebhosting.net - Disponibile
ACQUISTA ora