Come caricare un sito statico su Google Drive [GUIDA]

Aggiornato il: 05-08-2022 19:51

Aggiornamento: il servizio non è più attivo dal 31 agosto 2016. Tra i servizi alternativi che si possono usare per hostare pagine HTML statiche c’è GitHub.

Usare Google come hosting per i propri siti? Da oggi è possibile, grazie al servizio di Google Drive che si può utilizzare trasparentemente sia per documenti riservati e/o pubblici che per hosting gratuito (in sostanza) di siti web. L’unica limitazione, al momento attuale, è che il sito sia interamente costituito da pagine JS / HTML / CSS per cui possiamo dire che Google Drive può ospitare esclusivamente siti statici.

L'hosting italiano conveniente e funzionale è V-Hosting !

I vantaggi sono presto detti: sfruttare la CDN di Google equivale ad una maggiore velocità  del nostro sito, senza limiti di banda, senza contare il livello di sicurezza integrato nel sistema stesso (un aspetto che per Google, risaputamente, è molto importante).

preview_window

Prima di procedere, comunque, dobbiamo fare attenzione a deselezionare le casella di conversione degli upload, perchè altrimenti i nostri file HTML non saranno visibili dalla root del sito e saranno convertiti in Google Docs, corrompendone o alternandone cosଠi contenuti originali. Per farlo, clicchiamo sulla rotellina in alto a destra, poi “Impostazioni caricamento“, poi assicuriamoci che le tre opzioni NON siano selezionate:

  1. Converti i file caricati…
  2. Converti testo…
  3. Conferma impostazioni…

Schermata 2014-02-19 alle 14.28.51

Fatto questo, passiamo alla procedura standard.

    1. Create una nuova cartella in Drive e condividetela come “Pubblica sul web“;
    2. caricate i file del vostro sito statico (formati accettati: HTML, JS, CSS);
    3. aprite il file index.html (o equivalente) e cliccate su “Condividi“.
    4. prendete nota della stringa di lettere e numeri subito dopo /d/ e prima di /edit (ad esempio se trovate l’indirizzo di condivisione https://docs.google.com/document/d/ABCDEFGHI123/edit?usp=sharing prenderete ABCDEFGHI123).
    5. L’indirizzo del vostro sito sotto Google Drive sarà  tipo: www.googledrive.com/host/ABCDEFGHI123

preview



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
3/5 (2)

Ti piace questo articolo? Vota e fammelo sapere.

Come caricare un sito statico su Google Drive [GUIDA]
L'hosting italiano conveniente e funzionale è V-Hosting !
Schermata 2014 02 19 alle 14.28.51
Torna su