Domini .community: come e dove registrarne uno Si tratta di un TLD ad uso generico ideale per siti di social network o forum tematici

<span class="entry-title-primary">Domini .community: come e dove registrarne uno</span> <span class="entry-subtitle">Si tratta di un TLD ad uso generico ideale per siti di social network o forum tematici</span>

.community è un TLD o estensione di dominio ad uso generico, disponibile sul mercato dei domini dal 2014 e gestito globalmente dalla Donuts, ideale per i siti come forum, community, social network e siti tematici incentrati sulla comunicazione tra utenti (chat); poichè non esistono limitazioni di sorta, in questo caso chiunque può registrare tutti i domini che desidera con questa estensione.

Il nome scelto può essere lungo da 1 a 63 caratteri, incluse le lettere accentate, ed è possibile registrare qualsiasi nome a patto che non si tratti di un brand o un nome di azienda per cui possano esserci problemi di copyright. I più importanti servizi di hosting forniscono, di norma, pieno supporto per la registrazione di domini con questa estensione: ad esempio l’hosting GoDaddy permette di farlo a 40,13 euro /anno, esclusi i costi di spazio web + database + linguaggio PHP, eventuali certificati, posta elettronica o altri servizi opzionali.

Per verificare se un dominio .community è disponibile, potete sfruttare il nostro tool di verifica dei domini, ed essere indirizzati automaticamente, da lì, ad un provider di hosting per la registrazione.

Ti serve un hosting?

Su Trovalost.it abbiamo catalogato per te oltre 300 offerte diverse: vieni a scoprirle subito!


Puoi cercare tra hosting condivisi, cloud, dedicati e VPS.

Fammi vedere!

Leggi pure questi...

0 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Leggi pure questi...