Le 10 buone abitudini del perfetto paranoico su internet Come difendersi sul web? Ecco 10 suggerimenti per tutti gli utenti

<span class="entry-title-primary">Le 10 buone abitudini del perfetto paranoico su internet</span> <span class="entry-subtitle">Come difendersi sul web? Ecco 10 suggerimenti per tutti gli utenti</span>

#3 Usare (se necessario) il browser di TOR

Per navigare anonimi sui siti web, specialmente se “dubbi” o rischiosi per la sicurezza del sistema, il browser di TOR (la rete anonimizzante più famosa del web) è un’ottimo prodotto free & open source: ovviamente non basta, da solo, a proteggerci da qualsiasi pericolo, e soprattutto non è opportuno farne uso per scopi ludici (scaricare video o musica, ad esempio). TOR è un progetto molto serio pensato per garantire, ad esempio, l’anonimato delle fonti – in modo che possano con più tranquillità da paesi aventi regimi governativi poco libertari o dittatoriali. Non per l’uso quotidiano, insomma, ma è un’altro tassello di sicurezza non da poco, quantomeno da conoscere.

Server dedicato

Navigare con TOR vi fornirà un tocco di sicurezza e riservatezza extra, specie durante la navigazione “sensibile”; se lo usate, è più probabile che qualcuno non possa farsi gli affari vostri. Ricordatevi che TOR è molto più potente della “navigazione anonima” offerta da molti browser attuali, che è invece molto più blanda ed inefficace (non salva i dati di navigazione locali, in breve).

you can’t hide


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Ingegnere informatico, consulente SEO, copywriter ed ideatore di trovalost.it. Di solito, passo inosservato: e non ne approfitto neanche un po'.
Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Le 10 buone abitudini del perfetto paranoico su internet Come difendersi sul web? Ecco 10 suggerimenti per tutti gli utenti

Votato 2 / 10, da 1 utenti