Macbook Pro 2010: prime impressioni

Macbook Pro 2010: prime impressioni
Ecco le caratteristiche del mio nuovo acquisto:
  • MacBook Pro
  • Processore Intel Core 2 Duo
  • Velocità Processore 2,4 Ghz
  • Numero processori: 1
  • Numero nuclei: 2
  • Cache L2: 3MB
  • Memoria: 4GB
  • Bus: 1,07 Ghz
L’acquisto mi ha pienamente soddisfatto sia dal punto di vista dell’estetica (grigio metallizzato molto compatto) che dal suo essere molto più maneggevole (è leggerissimo e molto fino, la tastiera è molto più piacevole da utilizzare di quella di un normale PC). Sono molto favorevole all’utilizzo di un Mac per le prestazioni elevate e per il fatto (fondamentale) che le applicazioni che realizzo non dipendono dal sistema operativo, in quanto si tratta tipicamente di “trasparenti” applicazioni WEB.

Il sistema operativo è spaventosamente veloce, si avvia in pochissimi secondi ed il metodo di installazione dei vari programmi con drag-and-drop è davvero molto, molto pratico. Unica piccola accortezza, se si usano software open source è bene abilitare questa possibilità dalle impostazioni, togliendo il “walled garden” che Apple di suo impone. Molte app come Word ed Excel sono disponibili anche per Mac (ci sono anche plugin per file WMV ad esempio) mentre, per quanto riguarda quelle open/free che uso di solito come Eclipse (Aptana), Xenu (Integrity), LAMP (che diventa MAMP sul Mac), Scribus e simili ci sono equivalenti soluzioni anche per il sistema Mac OS.
Una lista di software liberi/open source per Mac è disponibile a questo indirizzo del mio blog (e anche qui), mentre vi raccomando di fare sempre attenzione ai malware, nonostante le rassicurazioni ufficiali di Apple sull’argomento. Periodicamente conviene inoltre ripulire lo spazio su disco, e fatevi periodicamente dei backup.
Trauma dovuto al cambio di sistema operativo Windows->Snow Leopard: quasi nullo direi, al di là di applicazioni e giochi che non funzioneranno più se non in emulazione.
Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Macbook Pro 2010: prime impressioni

Votato 10 / 10, da 1 utenti