Problemi nell’accesso FTP con Tophost / Filezilla? I consigli della nonna

Problemi nell’accesso FTP con Tophost / Filezilla? I consigli della nonna

Uno dei problemi apparentemente più comuni tra gli utenti di Tophost è legato a difficoltà nell’accesso al proprio account via FTP, operazione indispensabile almeno una volta nella vita al fine di caricare i file necessari a fare funzionare il nostro nuovo sito. Il più delle volte, infatti, un mancato accesso all’account denota un problema di credenziali oppure, altrettanto comunemente, di errato utilizzo del protocollo FTP adatto.

Prerequisito: prima di effettuare qualsiasi genere di verifica tra quelle riportate, assicuratevi che la vostra ADSL sia perfettamente funzionante, e che sia possibile accedere al web dal computer che state utilizzando (es. aprite Google.it in Firefox o Chrome). Se non funziona l’ADSL, non potrete eseguire nessuna delle operazioni qui riportate!

Poniamo di fare uso in questa sede di FileZilla, per cui proporremo tutte le principali casistiche che impediscono di connettersi via FTP al proprio sito, generando errori come ad esempio:

Errore:          Timeout connessione dopo 20 secondi di inattività
Errore:          Impossibile collegarsi al server

Risposta:      530 Login incorrect.
Errore:          Errore critico: Impossibile collegarsi al server

Cercate la vostra mail di attivazione

Le credenziali di accesso FTP sono presenti all’interno della vostra mail di attivazione Tophost; se aprite la casella di posta che avete utilizzato al momento della registrazione, basterà cercare la frase “[TOPHOST] Attivazione” oppure cercare tra le proprie email quella del giorno in cui si è effettuata la registrazione oppure, ancora, cercare il nome del dominio per cui non riusciamo ad accedere alla nostra email. Teniamo conto, infatti, che normalmente Tophost invia della email di attivazione nel formato:

[TOPHOST] Attivazione nomesito.est

per cui cercando nomesito.est (ammesso che quest’ultimo sia il nome del sito a cui non riuscite ad accedere via FTP) dovremmo riuscire a reperire immediatamente quello che ci serve.

Parametri di connessione

In particolare, quello che ci serve sono le credenziali di accesso, che di default sono le seguenti:

  1. host
  2. nome utente
  3. password

a cui bisognerebbe affiancare, per completezza:

  • porta
  • protocollo
  • criptazione
  • impostazioni di trasferimento

Vediamo quindi, nell’ordine, come valorizzare tutti questi parametri per fare funzionare il nostro sito web.

Host

L’host rappresenta l’indirizzo univoco del server FTP a cui saremo connessi, ed è certamente il parametro più importante in assoluto da tenere in considerazione. Normalmente per Tophost questo valore è pari a ftp.nomesito.est, come indicato chiaramente anche all’interno del nostro pannello di gestione.

Nella mail di attivazione di cui sopra, il parametro in questione è indicato sotto “Impostazioni per il client FTP” alla voce Indirizzo server FTP. Assicuratevi, pertanto, di aver digitato correttamente il nome del vostro sito all’interno della casella Host di FileZilla.

Nome utente

L’host rappresenta una delle credenziali di accesso anch’esse univoche del server FTP a cui saremo connessi, ed è indispensabile al fine di poter accedere correttamente al nostro sito web. Di norma, se questo dato non è stato cambiato dal pannello di controllo in precedenza, per Tophost questo valore è pari a.nomesito.est, come indicato chiaramente anche all’interno del nostro pannello di gestione. Cioè la vostra username di accesso sarà semplicemente uguale al nome del sito, di solito senza www. davanti.

Nella mail di attivazione di cui sopra, il parametro in questione è indicato sotto “Impostazioni per il client FTP” alla voce Username.

Se non riuscite ad accedere potrebbe essere un problema di username errata, ma qui è facile accorgersene perchè il nome del sito web corrisponde con tale dato; assicuratevi, pertanto, di aver digitato correttamente il nome del vostro sito all’interno della casella Utente di FileZilla.

Un errore in questo campo si riflette nell’errore che vi darà FileZilla nella console in alto “530 Login incorrect“.

Password

La password è il dato probabilmente più delicato, e riservato, da tenere in considerazione nell’uso del vostro client FTP; per poter accedere via FTP al nostro sito, è indispensabile digitarla correttamente. Fate attenzione a non diffonderla o scriverla e tenetela sempre nascosta da occhi indiscreti: qualche malintenzionato potrebbe accedere al vostro account FTP anche da computer diversi dal vostro, e fare danni molto seri al vostro sito.

Nella mail di attivazione di cui sopra, il parametro in questione è indicato sotto “Impostazioni per il client FTP” alla voce Password, e basta selezionarla, copiarla (premete contemporaneamente CTRL C) ed incollarla (CTRL V) all’interno della casella rispettiva in FileZilla.

Se non riuscite ad accedere molto probabilmente potrebbe essere un problema di password errata, oppure di password che avete cambiato in precedenza rispetto a quella indicata nella mail di attivazione; bisogna sempre digitare la password corretta, cioè l’ultima che abbiamo eventualmente modificato. Un po’ di pazienza anche qui e riuscirete a trovarla. Assicuratevi, pertanto, di aver digitato correttamente il nome del vostro sito all’interno della casella Password di FileZilla.

Un errore in questo campo si riflette nell’errore che vi darà FileZilla nella console in alto “530 Login incorrect“.

Porta

Rimangono da considerare i parametri aggiuntivi che potrebbero rendere la connessione problematica; la porta normalmente non è uno di questi, visto che di default se non la indichiamo prenderà il valore di default 21. Per sicurezza, nel campo “Porta” di FileZilla indichiamo il valore 21 oppure, in alternativa, lasciamolo in bianco e non digitiamo in nessun caso numeri diversi da 21 o dallo spazio vuoto (a meno che l’hosting non ci abbia detto esplicitamente di farlo).

Protocollo

Il protocollo FTP può essere generalmente di due tipologie differenti:

  1. FTP, che è la connessione FTP standard senza crittografia;
  2. SFTP, che è l’equivalente FTP crittografato.

Su Tophost i piani di hosting più comuni richiedono FTP in chiaro, per cui selezionate FTP nel campo “Protocollo” di FileZilla.

Criptazione

Abbiamo detto che FTP può essere criptata o meno, e questo si riflette nella necessità per l’utente di scegliere la crittografia dato che ce ne sono di diversi tipi. Per la maggiorparte delle configurazioni TopHost è indispensabile scegliere “Usa solo FTP non sicuro“, e non le altre possibili scelte (Usa se disponibile FTP con TLS, Richiedi FTP esplicito su TLS, Richiedi FTP implicito su TLS); alcune versioni di FileZilla, specie dopo alcuni aggiornamenti, tendono a mettere di default scelte come Usa se disponibile FTP con TLS, e questo potrebbe essere problematico per la configurazione che state usando ed impedirvi di connettervi in modo corretto al vostro sito web. Assicuratevi quindi che il campo in corrispondenza di Criptazione sia valorizzato correttamente.

Criptazione

Ultimo parametro da controllare è quello legato alla modalità di connessione, che è opportuno sia impostata come Passiva oppure Predefinita.

Osservazioni ulteriori: se FTP non funziona, dipende anche da…

Tenete infine conto che, in generale:

  • in alcuni casi FTP potrebbe non essere disponibile per problemi di configurazione interna (su cui non potete intervenire) oppure di connettività non funzionante (ADSL che non funziona) oppure, ancora, di connettività assente per l’hosting (la vostra connessione ad internet funziona ma quella di Tophost, al momento, no);
  • se proprio non riuscite ad accedere valutate di cambiare username e password; se necessario, per farlo, dovete andare all’interno del pannello di gestione cPanel – dopo aver fatto login con le vostre credenziali – guardate la lista di ordini e cliccate sull’icona con la rotellina vicino al nome del vostro sito. Cliccando sulle impostazioni FTP avrete la possibilità di cambiare le credenziali di accesso, sia password che username, che avete dimenticato;
  • le connessioni FTP potrebbero disporre di un meccanismo di autoban, che si esplica nel fatto che se un utente prova ad accedere allo stesso sito per molte volte in pochi minuti sarà temporanemanete bannato e non potrà accedere in quel periodo. Si tratta di un meccanismo di protezione da eventuali attacchi, per cui è sconsigliabile provare ad effettuare continui accessi ripetuti al vostro account che potrebbero risultare nell’impossibilità di accedere anche se le credenziali sono corrette. Aspettate un po’, in questi casi (almeno un’ora) e riprovate soltanto in seguito.
Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Problemi nell’accesso FTP con Tophost / Filezilla? I consigli della nonna

Votato 10 / 10, da 1 utenti