Guida ai siti di scommesse online più sicuri

Guida ai siti di scommesse online più sicuri

Quali sono, ad oggi, i siti di scommesse più sicuri? Mi sembra opportuno iniziare così il nostro discorso, invece di parlare dei migliori siti di scommesse o di scommesse sicure (nessuna scommessa è davvero sicura, nel senso di “avere esito positivo garantito”). Sono tantissimi, ad oggi, i blog che affrontano l’argomento dai punti di vista più improbabili, ed è opportuno tenere conto e dare la giusta importanza anche alla sicurezza del sito web. Cercherò quindi di elencare soltanto siti sicuri che ho testato direttamente, anche per darvi un’idea di come ci si possa divertire in questo settore senza rischiare inutilmente nulla.

Quello delle scommesse è un mercato che si sta progressivamente spostando sul web, dai classici centri scommesse che aprono un po’ dappertutto siamo passati ad altrettanti siti web, che permettono di farlo comodamente da casa o via cellulare. Prima di procedere oltre, ti ricordo che iscriversi a questi siti e scommettere è consentito soltanto ai maggiorenni (più di 18 anni), che viene richiesto l’invio di un documento di riconoscimento per procedere e che è necessario fornire un indirizzo email funzionante per iscriversi (ed è meglio un indirizzo personale che uno aziendale, in questi casi).

Rischi sui siti di scommesse insicuri

Se giochi i tuoi soldi in siti di scommesse poco sicuri o non verificati, numerosi sono i rischi a cui ti esponi:

  • potresti avere difficoltà ad accedere al sito, magari in maniera del tutto inaspettata;
  • potresti non riuscire a pagare dal sito
  • potresti trovare un sito inaffidabile o non dall’AAMS (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli)
  • potresti avere difficoltà a riscuotere la somma in caso di vittoria
  • i dati della carta di credito che usi per pagare potrebbero non essere al sicuro da occhi indiscreti

Cosa significa sito sicuro?

Molto meglio andare su un sito web di scommesse più sicuro, non vi sembra? Un sito sicuro, a prescindere che si tratti di uno di scommesse o meno, come primo requisito possiede HTTPS, che è il protocollo ormai diventato obbligatorio perchè un qualsiasi sito sia considerabile un minimo affidabile. In genere, infatti, le identità dei siti web possono essere scambiate, oggetto di truffe o clonazioni; il certificato SSL si manifesta con un lucchetto verde a fianco dell’indirizzo del sito nel vostro browser, garantisce con buonissima probabilità che il sito sia chi dice di essere (e non, ad esempio, un sito simile fatto da un truffatore), e fa in modo che le comunicazioni e gli scambi di dati tra noi ed il sito rimangano all’oscuro di occhi indiscreti. Quando parlo di scambio di dati, in effetti, faccio riferimento a qualsiasi informazione che andrà a transitare sul sito di scommesse scelto, ad esempio:

  • nome e cognome;
  • dati anagrafici (residenza, nascita ecc.);
  • indirizzo email;
  • numero di cellulare;

Tutti dati che sono regolamentati, peraltro, dall’imminente GDPR e che la totalità di servizi e software online è tenuta a rispettare scrupolosamente. Un motivo in più per fare attenzione a chi affidiamo i nostri dati, anche se in questo caso lo faremo solo per divertirci a piazzare qualche scommessa.

Un secondo requisito a cui badare è la sede: in genere, io personalmente preferisco i siti con sede in Italia, questo soprattutto per non rendere la transazione di pagamento e di riscossione dell’eventuale vincita troppo complicata. Un altro piccolo requisito molto importante per poter garantire un gioco davvero sicuro e con il minimo dei rischi.

Ovviamente parliamo di nessun rischio, di seguito, per quello che riguarda la possibilità di andare su siti web di natura dubbia: ricordati che in ogni caso, prima di procedere a leggere l’articolo, ti devo ricordare che il gioco d’azzardo mette il tuo capitale a forte rischio di perdita in ogni caso, per cui ti invito sempre a scommettere con moderazione, ricorrendo sempre a siti web di scommesse autorizzati dall’AAMS. Il gioco d’azzardo, inoltre, è vietato ai minori di 18 anni.

bwin

Bwin ha sede a Milano, ed è uno dei siti web autorizzati dall’AAMS (aut. 15026) su cui ogni tanto mi capita di scommettere; in generale il sito è fatto abbastanza bene sia lato mobile che desktop, supporta il protocollo sicuro HTTPS, permette di caricare l’account con un minimo di 10 € alla volta con Paypal, bonifico, Skrill, Paysafecard, NETeller, carte Mastercard, Visa, VISA Electron (inclusa PostePay, per la cronaca). Nel sito è presente una chat live di assistenza in italiano, ed è possibile scommettere su calcio, tennis, basket, formula 1, pallavolo, baseball, poker, giochi di carte, casinò ed eventi live di ogni tipo.

bwin.it

Eurobet

Oltre a disporre di HTTPS su tutto il sito, Eurobet dispone di un’ulteriore garanzia di sicurezza: è un marchio registrato con concessione GAD n. 15016 Eurobet Italia S.r.l. Unipersonale, ed ha sede in Italia (precisamente a Roma). All’apertura del conto con soli 10 € (importo minimo da caricare) riceverete un bonus fino a 200€ in omaggio, ed il sito è interamente in italiano per la tua comodità.

Su Eurobet è possibile pagare in modo sicuro con PayPal, Skrill, Paysafecard, NETeller, ma anche bonifico bancario, carte VISA, Mastercard, prepagate come la PostePay e VISA Electron. Sono disponibili scommesse di ogni genere, casinò, poker, bingo e molti altri giochi ancora: ad esempio “chi vincerà il campionato inglese”, “chi sarà il prossimo allenatore dell’Arsenal” e così via.

Se non visualizzi il banner qui sotto, clicca qui per iscriverti ad Eurobet.

Tophost a 10,99
Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Guida ai siti di scommesse online più sicuri

Votato 10 / 10, da 1 utenti