Spin: per lo sviluppo delle piccole imprese meridionali


Pubblicato il: 18-10-2019 20:41

Parliamo del progetto Spin.

Che cosa vuol dire Spin?

Spin sta per Scaleup Program Invitalia Network.

Più nel dettaglio?

Si tratta di un programma di sviluppo imprenditoriale che si rivolge a pmi e start up innovative e a spin-off universitari. Che devono avere due requisiti.

Quali?

Il primo è di carattere territoriale: la sede operativa deve trovarsi in una delle seguenti regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Non basta: devono avercela lì al momento dell’iscrizione, e mantenerla per tutta la durata del progetto.

E il secondo? È di carattere temporale?

Esatto. Più nello specifico, le PMI innovative devono essere state costituite dopo il 1 gennaio 2012 e attualmente devono essere iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese. Lo stesso dicasi per gli spin-off universitari, salvo la parte inerente al Registro delle imprese. Invece, il requisito che viene richiesto alle startup innovative regolarmente costituite e iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese

Come funziona?

Il programma SPIN si sviluppa in due fasi. Nella prima, duececentocinquanta imprese prenderanno parte a programma di sviluppo imprenditoriale digitale, con vantaggi come l’assegnazione di un tutor e l’accesso a una piattaforma di servizi.

Nella seconda, le migliori cinquanta (selezionate da Invitalia) potranno accedere a una versione avanzata del programma ELITE (Spin vede la collaborazione di Elite, società che appartiene Gruppo London Stock Exchange) e avranno diritto un percorso di alta formazione orientato alla crescita. Impareranno cose come la ricerca di capitali e parlare in pubblico. Inoltre, potranno incontrare grandi aziende, sia italiane, sia straniere.

Che cos’è Invitalia?

Invitalia è l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa ed è di proprietà del Ministero dell’Economia.

Di che cosa si occupa?

Di dare impulso alla crescita economica dell’Italia, con una particolare attenzione ai settori strategici per lo sviluppo e l’occupazione. Ha a cuore il rilancio delle zone in crisi. Ha un occhio particolare per il sud.

Come?

Gestendo gli incentivi nazionali atti a far nascere nuove imprese e startup innovative, finanzia progetti di varie entità e offrendo agli imprenditori con concreti dei piani di sviluppo.

Link utili

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Spin: per lo sviluppo delle piccole imprese meridionali di Massimiliano Priore su Trovalost.it
Spin: per lo sviluppo delle piccole imprese meridionali (News)

Articoli più letti su questi argomenti:

Seguici su Telegram: @trovalost