Quali VPN usare per lo streaming?

Da qualche tempo i servizi di streaming video offrono soluzioni difficilmente immaginabili fino a qualche anno fa) per poter usufruire di film e serie TV anche in anteprima. In questo modo diventa possibile godere delle più famose serie e dei film senza scaricare nulla, grazie ad un semplice abbonamento accessibile a tutti. Tuttavia, nonostante l’ampia offerta di contenuti, molte di queste piattaforme (pensiamo ad esempio a Netflix negli USA, per fare un esempio popolare) sono accessibili solo in determinate aree geografiche. Questo problema si pone soprattutto quando si confrontano i vasti cataloghi multimediali degli Stati Uniti e del Regno Unito con quelli disponibili in Italia.

Ma c’è una soluzione a questo problema: le VPN per lo streaming. Queste applicazioni, dotate di software dedicati o di app speciali, consentono di creare un tunnel cifrato verso un server situato nell’area geografica desiderata, permettendo di accedere ai contenuti altrimenti inaccessibili. In questo modo, sia dall’Italia possiamo vedere serie TV e film disponibili solo all’estero, nonchè (viceversa) anche gli utenti italiani possono gustarsi i contenuti disponibili al di fuori delle loro zone geografiche, e viceversa, chi si trova all’estero può accedere ai contenuti italiani.

Grazie a queste VPN, il mondo dello streaming si apre a tutti, ovunque ci si trovi: non è meraviglioso? :-)

Caratteristiche delle VPN (per nerd)

Grazie all’utilizzo di un servizio VPN premium a pagamento, gli appassionati di serie TV e di film in streaming possono godere di numerosi vantaggi:

  • Accesso illimitato ai contenuti disponibili solo in un determinato paese: le VPN consentono di aggirare le restrizioni geografiche imposte dai servizi di streaming, consentendo l’accesso a contenuti altrimenti bloccati nella propria area geografica.
  • Server ottimizzati per lo streaming video: le VPN premium offrono server dedicati specificamente allo streaming, che garantiscono elevate velocità di download e una migliore qualità di visione.
  • Anonimato durante la visione dei contenuti: la VPN nasconde l’indirizzo IP reale dell’utente, garantendo la privacy e la sicurezza durante la visione dei contenuti.
  • Accesso a servizi e abbonamenti non ancora disponibili in Italia: grazie alla connessione ai server di altri paesi, gli utenti possono accedere a servizi e abbonamenti non ancora disponibili in Italia.
  • Accesso ai servizi di streaming italiani anche quando si è all’estero: con una VPN, gli utenti possono accedere ai servizi di streaming italiani anche quando si trovano all’estero, senza dover preoccuparsi delle restrizioni geografiche.

Per questi motivi, chi è appassionato di serie TV e film in streaming dovrebbe considerare l’utilizzo di un buon servizio VPN sul proprio PC, sul proprio dispositivo mobile o sulla Smart TV, soprattutto se desidera vedere in anteprima contenuti disponibili solo in lingua inglese o negli Stati Uniti.

Quali VPN scegliere per lo streaming audio e video

Andiamo al sodo, finalmente, e cerchiamo di capire quali siano i migliori servizi a nostra disposizione. Ricordiamo che si tratta di servizi che possono funzionare sia su tablet / iPad che su smartphone e PC, sia con connessione internet domestica che facendo uso di connettività mobile. Ad oggi sul mercato variegato e spesso ambivalente delle VPN ce ne sono molte affidabili, economiche e di qualità, che possono essere utilizzate per accedere ai servizi di streaming dall’estero. Alcune delle migliori VPN per lo streaming sono, ad esempio:

  1. ProtonVPN: è la VPN che gestisce anche la mail crittografata Protonmail, ha sede in Svizzera e ad oggi funziona gratis e senza carta di credito per sempre, con un numero limitato di IP da cui connettersi (Giappone, Paesi Bassi, Stati Uniti). Se cercate di vedere serie TV di queste nazionalità potrebbe essere la scelta ideale per voi!
  2. ExpressVPN: è una delle VPN più veloci e affidabili sul mercato, con un’ampia copertura globale. È facile da usare e offre una garanzia di rimborso di 30 giorni.
  3. NordVPN: è un’altra VPN molto popolare tra gli utenti che desiderano accedere ai contenuti di streaming dall’estero. Offre una vasta scelta di server in diverse parti del mondo e una buona velocità di connessione.
  4. Surfshark: è una VPN relativamente nuova ma già molto popolare, grazie alla sua affidabilità e alla sua velocità di connessione. Offre server in oltre 60 paesi, una politica di zero log e un prezzo molto conveniente.
  5. CyberGhost VPN: è una VPN molto semplice da usare, con server in più di 90 paesi e una vasta gamma di funzionalità di sicurezza. Offre anche un periodo di prova gratuito di 24 ore per gli utenti interessati.
  6. PrivateVPN: è un’altra VPN affidabile e veloce che offre server in oltre 60 paesi, ideale per sbloccare i servizi di streaming dall’estero. Inoltre, offre un’assistenza clienti 24 ore su 24 e una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Queste sono solo alcune delle migliori VPN disponibili sul mercato, ma ricorda sempre di fare attenzione alla tua privacy e sicurezza online scegliendo una VPN affidabile e di qualità.

👇 Da non perdere 👇



Questo sito web esiste da 4546 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4099 articoli (circa 3.279.200 parole in tutto) e 18 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Privacy e termini di servizio / Cookie - Il nostro network è composto da Lipercubo , Pagare.online e Trovalost
Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.