Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Bonus psicologo, al via le domande nel sito dell’INPS con SPID o CIE

Da oggi 25 luglio – e fino ad esaurimento fondi – sarà disponibile il bonus psicologo di cui si parla da inizio anno. Al fine di inoltrare la domanda servono CIE, SPID o un altro dei metodi di autenticazione del cittadino. Possono fare domanda i residenti in Italia con un ISEE inferiore a 50 mila euro. Le domande saranno raccolte da qui fino al mese di ottobre, salvo casi in cui eccedessero i fondi disponibili, e saranno stilate delle graduatorie sulla base dell’ISEE.

Il bonus vale per sedute di psicoterapia, e fa riferimento alla circolare INPS 19 luglio 2022, n. 83 in cui sono state ufficialmente definite le modalità di erogazione e richiesta.

Dove presentare la domanda

La domanda può essere presentata dal sito web dell’INPS già da oggi, all’indirizzo:

https://serviziweb2.inps.it/PassiWeb/jsp/spid/loginSPID.jsp?uri=https%3a%2f%2fservizi2.inps.it%2fservizi%2fHUBPNPInternet&S=S

Nel sito INPS la sezione è nota con il nome di “Contributo sessioni psicoterapia” che basta cercare nella casella di ricerca in alto, ovviamente dopo aver fatto l’accesso con il proprio SPID o CIE o analoghi.

In caso di problemi con l’accesso al sito web, è possibile fare richiesta via telefono chiamando il call center INPS ad uno dei due numeri:

  • 803.164 (gratuito da rete fissa)
  • 06 164.164 (da rete mobile a pagamento)

Per quanto è stato reso noto il bonus psicologo equivale a 50€ a seduta, fino ad un totale massimo di 600€ per ISEE che non superino i 15 mila euro; un massimo di 400 euro, con ISEE compreso tra 15000 e 30000; un massimo di 200 euro, fra 30000 e 50000. Chi otterrà il bonus si potrà rivolvere alla lista, non ancora disponibile pubblicamente al momento in cui scriviamo, degli psicologi che partecipano al programma.

La modalità prevederà l’emissione di una fattura con un codice univoco del beneficiario, che sarà generato dalla piattaforma in automatico. Non si dovrà anticipare il pagamento per poi farsi rimborsare, pertanto, ma i soldi saranno versati direttamente dall’INPS al professionista scelto.

Photo by Priscilla Du Preez on Unsplash

👇 Da non perdere 👇



Questo portale web esiste da 4463 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 6820 articoli (circa 5.456.000 parole in tutto) e 13 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.