Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Come connettere due computer in LAN

è possibile condividere file tra due computer collegati tramite un cavo LAN. È possibile farlo utilizzando un router domestico, ma anche un semplice switch Ethernet funzionerebbe. Può sembrare strana come situazione ma non lo è, in effetti. Ecco alcuni casi d’uso comuni in cui la condivisione di file tra due computer collegati tramite cavo LAN potrebbe essere utile:

  1. Trasferimento veloce di file di grandi dimensioni: Se hai bisogno di trasferire file di grandi dimensioni tra due computer, la connessione tramite cavo LAN può essere molto più veloce rispetto all’utilizzo di una connessione Wi-Fi.
  2. Backup dei dati: Puoi utilizzare la condivisione di file tramite LAN per eseguire il backup dei dati da un computer all’altro, ad esempio per archiviare regolarmente i file importanti da un computer desktop a un laptop.
  3. Condivisione di risorse: Se hai risorse come stampanti, scanner o dischi rigidi esterni collegati a uno dei computer, puoi condividerle con l’altro computer tramite la rete locale.
  4. Collaborazione su progetti: Se stai lavorando su un progetto condiviso con un collega o un amico, la condivisione di file tramite LAN consente un accesso rapido e diretto ai file condivisi, migliorando la collaborazione e la produttività.
  5. Giochi in rete locale: Alcuni giochi consentono il multiplayer in rete locale, consentendo a più giocatori di giocare insieme sulla stessa rete. La condivisione di file tramite LAN può essere utile per condividere file di gioco, patch o mod tra i giocatori.
  6. Condivisione di media: Se hai una vasta collezione di foto, video o musica su uno dei computer, puoi condividerla con l’altro computer tramite la rete locale per consentire un accesso facile e veloce ai file multimediali condivisi.
  7. Sviluppo e test di siti web: Se stai sviluppando un sito web localmente su un computer e desideri testarlo su un altro dispositivo, puoi condividere i file del sito web tramite la rete locale per consentire l’accesso al sito web in fase di sviluppo da un altro computer.

Questi sono solo alcuni esempi di come la condivisione di file tramite cavo LAN può essere utile in diversi scenari. La sua velocità, affidabilità e sicurezza lo rendono una soluzione ideale per molti casi d’uso.


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui) - Puoi anche usare il coupon sconto esclusivo 7NSS5HAGD5UC2 per spendere di meno ;-)

Ecco cosa ti serve e come farlo!

Cosa serve

  1. Cavo Ethernet: Avrai bisogno di un cavo Ethernet per collegare i due computer tra loro. Assicurati di avere un cavo di lunghezza sufficiente per coprire la distanza tra i due computer.
  2. Switch Ethernet o Router domestico: È necessario un dispositivo di rete come uno switch Ethernet o un router domestico per stabilire la connessione tra i due computer. Uno switch è più economico e più semplice se hai solo bisogno di collegare due computer direttamente. Un router domestico potrebbe essere più versatile e offrire funzionalità aggiuntive come connessione Wi-Fi e firewall, ma è più costoso.
  3. Computer con porte Ethernet: Assicurati che entrambi i computer dispongano di porte Ethernet per collegarsi al dispositivo di rete.

Guida passo-passo

  1. Collega i computer al dispositivo di rete: Collega entrambi i computer alle porte Ethernet del dispositivo di rete (switch o router) utilizzando cavi Ethernet.
  2. Configura le impostazioni di rete (opzionale): Se utilizzi un router domestico, probabilmente non è necessario alcun setup aggiuntivo. Se utilizzi uno switch o hai problemi di connessione, potrebbe essere necessario configurare manualmente gli indirizzi IP dei computer per essere sulla stessa subnet.
  3. Condividi le cartelle o i file: Ora puoi condividere cartelle o file tra i due computer. Ecco alcuni modi per farlo:
    • Condivisione di rete su Windows: Abilita la condivisione di file e stampanti nelle impostazioni di rete, quindi condividi le cartelle o i file che desideri accessibili dall’altro computer.
    • Condivisione di rete su macOS: Abilita la condivisione file nelle preferenze di Sistema, quindi condividi le cartelle o i file che desideri accessibili dall’altro computer.
    • Utilizzo di software di condivisione di file: Puoi utilizzare software di terze parti come Dropbox, Google Drive, OneDrive o altri servizi cloud per condividere file tra i due computer.
  4. Accedi ai file: Una volta che le cartelle o i file sono stati condivisi, puoi accedervi dall’altro computer tramite il percorso di rete corrispondente. Su Windows, ad esempio, puoi accedere ai file condivisi tramite l’esplora risorse digitando \\nomecomputer nella barra degli indirizzi e premendo Invio.

Seguendo questi passaggi, dovresti essere in grado di condividere file tra i due computer collegati tramite cavo LAN. Assicurati di configurare correttamente le impostazioni di rete e le condivisioni di file per garantire un accesso sicuro e affidabile.

👇 Da non perdere 👇



Questo sito esiste da 4489 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 5444 articoli (circa 4.355.200 parole in tutto) e 15 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it