Errore 525 CloudFlare: cosa indica, come risolverlo (SSL handshake non riuscito)

handshake non riuscito error 525 scaled

Se stai vedendo questa schermata di CloudFlare con errore 525 / SL handshake non riuscito, ad esempio, mentre provi ad accedere ad un sito web, leggi questa guida e capirai meglio di cosa si tratta.

handshake ssl non riuscito

Possibili cause dell’errore 525 / SL handshake non riuscito

Alla base di questo errore troviamo di solito un problema legato ad un handshake fallito, cioè qualcosa che va storto durante la fase di riconoscimento ed autenticazione tra server e client. Il problema risiede comunque nel server, essendo un codice che inizia con “5” che indica errori lato server (se fosse un errore lato client, inizierebbe con un numero diverso come “4”). Il client, quindi, di suo, potrebbe non poter fare nulla per risolvere, e la soluzione sarà  da ricerca sul server, ad esempio in termini di:

  1. cattiva configurazione della suite SSL / TLS (un bug su OpenSSL, ad esempio);
  2. problema di funzionamento della suite crittografica di altro genere;
  3. mancato supporto delle caratteristiche della crittografia tra client e server (mismatch);
  4. certificato invalidato o scaduto (in questi casi dovremmo pero’ vedere errori più specifici).

Soluzione dell’errore 525

Lato CloudFlare per il sito che sta dando questo errore, potete provare a:

  • abilitare la modalità  sviluppatore;
  • disabilitare temporaneamente la cache;
  • cancellare la cache (fig. 1)
  • cambiare la configurazione della crittografia, provando a vede se l’errore sparisce passando a Disattivato, Flessibile, Completo e Completo -Strict (fig. 2); attenzione: potrebbe anche essere necessario rifare daccapo la configurazione SSL di CloudFlare.
Schermata 2022 06 11 alle 12.50.31
Fig. 1 – Clicca per ingrandire

Schermata 2022 06 11 alle 12.51.17
Fig. 2: le varie modalità  di funzionamento di SSL / TLS per CloudFlare. Switchando dall’una all’altra potrete capire meglio come risolvere il problema in questione, anche se ovviamente soltanto una è quella corretta e, in genere, è possibile che non si risolva semplicemente cosà¬.

Che cosa indica un handshake durante una comunicazione tra client e server?

Un handshake (letteralmente una “stretta di mano”, handshake) si verifica in una circostanza più comune di quanto possa sembrare: un client, come un browser, prova ad accedere su protocollo sicuro TLS o SSL ad un sito web.

Come primo passo, pertanto, il browser interroga il server di origine del sito, invia una richiesta, il server risponde “OK” e poi si instaura la connessione mediante una “stretta di mano” in tre passi (three-way handshake). Gli handshake rispetto a TLS si verificano specificatamente quando si prova ad aprire una connessione di tipo TCP, quale che sia la natura della richiesta: pagina web, web service e cosଠvia.

Un errore del tipo SSL handshake non riuscito indica che qualcosa in questo processo è saltata, e bisognerà  quindi capire di che cosa si tratta.

SMSHosting Usa il codice PROMO per uno sconto sul primo acquisto: PRT96919

Photo by Sebastian Herrmann on Unsplash



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 10 anni. Per informazioni contattaci
Errore 525 CloudFlare: cosa indica, come risolverlo (SSL handshake non riuscito)
Torna su