Arriva il nuovo VLC 3.0: supporto ai video a 360°, HDR, NAS ed altro ancora

Arriva il nuovo VLC 3.0: supporto ai video a 360°, HDR, NAS ed altro ancora

Molto interessanti le novità previste nella nuova versione di VLC 3.0, scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale quale player di contenuti (file audio e video) e in streaming. VLC è un player che si presenta come vero e proprio framework multi-piattaforma open-source, in grado di supportare e riprodurre la maggioranza dei contenuti multimediali in circolazione.

La nuova versione (branch denominato Vetinari) sarà in grado di supportare HDR (High Dynamic Range), una tecnica nota ai fotografi per il post-processing delle immagini e che sta costituendo un’importante rivoluzione anche per i video: si tratta della capacità di visualizzare i contenuti in modo più fedele possibile al funzionamento dell’occhio. Mediante HDR riflessi, colori, sfumature e picchi di luce prima impercettibili saranno finalmente ben visibili nei formati video che lo supportano. Viene inoltre introdotto il supporto ai video a 360 gradi ed allo streaming su Chromecast, video per iPhone ed in formato XBOX. A livello tecnico con la VLC 3.0 è possibile visualizzare i video anche direttamente da NAS, con supporto ai codec HDMI (E-AC3, TrueHD, DTS-HD), nuovo supporto ai sottotitoli, e poi ancora decoder TDSC, Canopus HQX, Cineform, SpeedHQ, Pixlet, QDMC e FMVC, oltre al supporto confermato per MPEG-2, MPEG-4, H.264, MKV, WebM, WMV ed MP3.

VLC 3.0 è in grado di riprodurre qualsiasi contenuto come ffile, dischi, webasm, flussi di streaming e periferiche senza bisogno di codec da installare.

Pubblicità
Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.