Arriva il nuovo VLC 3.0: supporto ai video a 360°, HDR, NAS ed altro ancora

Arriva il nuovo VLC 3.0: supporto ai video a 360°, HDR, NAS ed altro ancora

Molto interessanti le novità previste nella nuova versione di VLC 3.0, scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale quale player di contenuti (file audio e video) e in streaming. VLC è un player che si presenta come vero e proprio framework multi-piattaforma open-source, in grado di supportare e riprodurre la maggioranza dei contenuti multimediali in circolazione.

Tophost a 10,99
Pubblicità:

La nuova versione (branch denominato Vetinari) sarà in grado di supportare HDR (High Dynamic Range), una tecnica nota ai fotografi per il post-processing delle immagini e che sta costituendo un’importante rivoluzione anche per i video: si tratta della capacità di visualizzare i contenuti in modo più fedele possibile al funzionamento dell’occhio. Mediante HDR riflessi, colori, sfumature e picchi di luce prima impercettibili saranno finalmente ben visibili nei formati video che lo supportano. Viene inoltre introdotto il supporto ai video a 360 gradi ed allo streaming su Chromecast, video per iPhone ed in formato XBOX. A livello tecnico con la VLC 3.0 è possibile visualizzare i video anche direttamente da NAS, con supporto ai codec HDMI (E-AC3, TrueHD, DTS-HD), nuovo supporto ai sottotitoli, e poi ancora decoder TDSC, Canopus HQX, Cineform, SpeedHQ, Pixlet, QDMC e FMVC, oltre al supporto confermato per MPEG-2, MPEG-4, H.264, MKV, WebM, WMV ed MP3.

Pubblicità:

VLC 3.0 è in grado di riprodurre qualsiasi contenuto come ffile, dischi, webasm, flussi di streaming e periferiche senza bisogno di codec da installare.


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Ingegnere informatico, consulente SEO, copywriter ed ideatore di trovalost.it. Di solito, passo inosservato: e non ne approfitto neanche un po'.
Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.