Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Falla di sicurezza su Drupal mette a rischio molti portali

Milioni di siti web che girano in Drupal, il CMS open source noto per la sua flessibilità  e versatilità  (e che occupa una quota di circa il 3% dei siti web mondiali, a quanto risulta), sono a rischio dalla falla di sicurezza informatica targata CVE-2019-6340: la falla è considerata critica perchè, da quello che scrivono, sfrutta una mancata validazione dei form di input in HTML che permetterebbero di inserire ed eseguire codice arbitrario dall’esterno, senza essere nemmeno loggati nel sito.

Le versioni di Drupal interessate al problema sono le seguenti:

  • Drupal 8 con servizi RESTful abilitati e richieste PATCH o POST attive;
  • Drupal 7.

Per risolvere è necessario aggiornare il sito dalla versione 8.6 alla più recente 8.6.10, mentre chi utilizza la 8.5 dovrebbe passare alla 8.5.11 non appena possibile. Per quello che riguarda la versione di Drupal 7, non sono disponibili aggiornamenti ma potrebbe essere necessario aggiornare alcuni moduli aggiuntivi, se segnalato.

Lo script di attacco sembra essere molto semplice anche da scrivere, e può attaccare in blocco più di un sito potenzialmente vulnerabile: si consiglia di aggiornare quanto prima, pertanto.

Da non perdere 👇👇👇



Trovalost esiste da 4411 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 3951 articoli (circa 3.160.800 parole in tutto) e 12 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Ti potrebbe interessare:  Perchè i social network possono diventare strumenti di illusione, nel marketing
Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.