Miner di bitcoin abusivi presenti in molti siti web


Pubblicato il: 28-12-2017 12:24 , Ultimo aggiornamento: 17-08-2021 13:15

Circa 2500 siti (soprattutto di streaming, torrent e per adulti) stanno utilizzando, da qualche tempo, un plugin che sfrutta le CPU dei visitatori delle loro pagine per effettuare mining di bitcoin; è questa la scoperta di un gruppo di ricercatori informatici, che ha rilevato come la cosa avvenga all’insaputa delle persone, per quanto moltissimi adblocker possano segnalare e limitare comportamenti del genere.

Ovviamente su grossi volumi di traffico, come ad esempio nel caso di siti web di streaming di musica o film, ciò comporta dei guadagni considerevoli in criptomoneta per tutta la durata della sessione, almeno sulla carta: in realtà, riferiscono i ricercatori della Malwarebytes, in alcuni casi è possibile che venga generata una finestra di pop-under che dia la possibilità di proseguire con il mining anche quando la finestra è stata chiusa dall’utente. Mining che, ricordiamo, è il principale modo utilizzato dal sistema bitcoin e dalle criptovalute al fine di emettere moneta.

In pratica questi siti riescono a monetizzare all’insaputa dei propri visitatori sfruttandone la potenza di calcolo, come ben visibile in questa immagine.

Basta in sostanza un piccolo file .js inserito nella pagina per aumentare al 100% l’utilizzo della CPU del client. Nel caso particolare riferito dalla Malware Bytes, questo genere di attacco informatico sarebbe progettato in modo furbo per non essere rilevato facilmente dagli adblocker, e non basta nemmeno chiudere la finestra con la classica crocetta (X) in alto a destra, in quanto bisogna spegnere il miner abusivo direttamente dal task manager di Windows (o equivalenti su altri sistemi operativi).

La tecnica sembra funzionare su Chrome e Windows nelle versioni 7 e 10, e non sarebbe sorprendente che possa funzionare ugualmente anche su altri sistemi operativi, da quanto ne sappiamo.

(fonte, fonte)

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Miner di bitcoin abusivi presenti in molti siti web di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Miner di bitcoin abusivi presenti in molti siti web (News)

Articoli più letti su questi argomenti:

Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo