Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Monomi: cosa sono e come usarli (con esempi)

I monomi sono termini matematici che rappresentano numeri o variabili moltiplicate tra loro.

Immagina per esempio di avere delle mele: se ne hai 3, ad esempio e vuoi rappresentare questo concetto in modo matematico, puoi usare un monomio: 3c, dove x potrebbe rappresentare una singola mela. In questo caso, hai tre mele, o 3 moltiplicate per x, la variabile che rappresenta ciascuna mela. Allo stesso modo, se hai 5 palloncini gialli e 7 blu, potresti usare un monomio per rappresentare questa situazione: 5y + 7z, dove y rappresenta un singolo palloncino giallo e z uno blu. I monomi per estensione potrebbero anche contenere esponenti: Ad esempio, se hai 2 gruppi di 4 mele ciascuno, potresti rappresentarlo come 2x4 dove x rappresenta un singolo gruppo di 4 mele.


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui) - Puoi anche usare il coupon sconto esclusivo 7NSS5HAGD5UC2 per spendere di meno ;-)

Proprietà dei Monomi

Proprietà commutativa della moltiplicazione:

2x2 * 3 = 6x2

3 * 2x2 = 6x2

Proprietà associativa della moltiplicazione:

(2x3) * (3y4) * (4z2) = 24x3y4z2

(2x3 * 3y4) * 4z2 = 24x3y4z2

Proprietà distributiva della moltiplicazione rispetto all’addizione:

2x2(3y3 + 4z2) = 6x2y3 + 8x2z2

Proprietà dell’esponente zero:

5x0 = 5 * 1 = 5

Proprietà dell’esponente uno:

3ab1 = 3ab

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4517 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4030 articoli (circa 3.224.000 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it