AutoDraw: lo strumento di Google che ti aiuta a disegnare

Argomenti: ,
Pubblicato il: 05-05-2021 14:15 , Ultimo aggiornamento: 09-09-2021 17:45

Nel disegno sono sempre stato una frana: avrei sempre voluto “saper disegnare”, ma non mi sono mai applicato nel farlo, e non ho mai avuto nè pazienza nè costanza per applicarmi. Lavorando sul web, la grafica è spesso richiesta, e se come me non avete un grafico a disposizione può essere un grosso problema. Per fortuna la funzione di AutoDraw creata da Google permette, senza troppe complicazioni, di creare dei semplici disegni e delle grafiche pseudo-vettoriali da usare sui social, sul vostro blog e così via.

AutoDraw è un progetto sperimentale di intelligenza artificiale (IA) che permette di disporre di un programma di fotoritocco simpaticamente coadiuvato da un’avanzata tecnologia di riconoscimento delle immagini. Voi disegnate un qualsiasi scarabocchio, e lui si “renderà” conto della forma che avreste voluto disegnare, suggerendovela.

Come usare AutoDraw di Google (ultima versione 2021)

Il tool grafico di machine learning in questione è ormai stato pubblicato e rilasciato come progetto a sè stante, dopo essere stato in beta per qualche anno. La cosa interessante è che si basa su un singolare connubio tra tecnologia e arte, visto che al progetto hanno collaborato vari artisti proponendo le “forme” che poi vengono utilizzate a livello di software.

Collegandosi al sito AutoDraw.com è possibile far funzionare, in modo del tutto gratuito, questo simpatico strumento, che lavora per approsimazione dettate dall’Intelligenza Artificiale, e che approssima le forme che disegnamo con in mouse o il touch del telefono in base al disegno più “somigliante”. Nel video seguente viene mostrata una demo che aiuta a visualizzare meglio il concept che risiede dietro questa simpatica applicazione:

Come mostrato, sostanzialmente AutoDraw è una specie Paint di Windows, o se preferite un basilare Photoshop o GIMP: un programma di fotoritocco che viene coaudiuvato dall’intelligenza artificiale. Se proviamo a disegnare una forma vaga di una torta o di un fiore, Google si accorge si cosa stiamo provando a disegnare e ci propone delle alternative (Maybe you mean, ovvero forse intendi). In pratica tu utente, del tutto incompetente ed incapace di disegnare, provi a fare dei disegni vaghi e lui è in grado di trasformarli in splendidi disegnetti stilizzati, sulla base di un criterio di probabile somiglianza con quello che hai disegnato (in questo ovviamente rientrano algoritmi probabilistici e di approssimazioni successive, sulla base di forme note e di machine learning). I risultati ottenibili, sia pur nella loro semplicità, sono davvero impressionanti.

Questo è un piccolo esempio di uso che ho provato a fare poco fa, e che mostra come sia semplice farne uso per disegnare la forma di un pianeta oppure una semplice forchetta stilizzata (AutoDraw si presterebbe bene anche alla realizzazione di alcuni tipi di loghi, volendo).

Se volete salvare i vostri capolavori digitali in formato PNG, basta semplicemente cliccare sulle tre lineette in alto a sinistra dello schermo:

e poi selezionare Download per scaricare come file quello che avete realizzato, e poi elaborarlo o caricarlo dove preferite. Per iniziare, clicca su Start draw e potrai iniziare a disegnare! Nel menu, poco più in basso, trovate anche l’opzione Share per condividere l’URL del vostro disegno sui social, senza doverlo scaricare e ricaricare.

Se invece cliccate su Start over, andrete a ripartire dal foglio bianco per ricreare qualche altro disegno da zero.

A che serve AutoDraw

Di suo, AutoDraw può essere molto utile per chi è negato col disegno ed abbia bisogno di creare delle forme, dei diagrammi esplicativi per le proprie presentazioni oppure voglia trascorrere un po’ di tempo divertendosi. Altri esperimenti di Google sono disponibili a partire dal sito ufficiale, aiexperiments.withgoogle.com.

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto AutoDraw: lo strumento di Google che ti aiuta a disegnare di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
AutoDraw: lo strumento di Google che ti aiuta a disegnare (Guide, Assistenza Tecnica, Risorse Gratis e free download)

Articoli più letti su questi argomenti:
Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo - Alcuni contenuti e ads mostrate nel sito potrebbero non rispecchiare il pensiero degli autori.