Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Ogni 17 secondi viene realizzato un nuovo malware per Android

Se è vero che Android è diventato il sistema operativo considerato più sicuro dagli utenti (cosa che lo accomuna in parte ai software Apple, altro mito molto diffuso), tanto che il 61% degli utenti di internet lo utilizza per connettersi, un report dell’azienda di sicurezza informatica G DATA (fonte) afferma che il tasso di produzione di malware per questa piattaforma è davvero impressionante.

Con riferimento al primo trimestre del 2015, infatti, G DATA riferisce di oltre 440.000 nuovi esempi di malware sviluppati per Android, con il risultato pratico di circa 4.900 nuove minacce al giorno. In altri termini, questo si tradurrebbe in una nuova minaccia disponibile ogni 17,6 secondi circa.

Circa la metà  dei malware scoperti, peraltro, avrebbe una motivazione prettamente finanziaria: ad esempio rubare i dati della carta di credito dell’utente durante una transazione. Il tasso di crescita di questi prodotti software malevoli è davvero notevole, tanto che si era partiti dai quasi 4.000 del 2011 per arrivare ad 1 milione e mezzo circa di malware nel 2014.

Photo by miniyo73

Da non perdere 👇👇👇



Trovalost esiste da 4405 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 3909 articoli (circa 3.127.200 parole in tutto) e 12 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Vuoi pubblicare il tuo articolo su questo portale? Cercaci su Rankister (clicca qui) .

Segui il canale Youtube @Tecnocrazia23

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.