SOLUZIONE per il problema pagina “Uffa!” di Google Chrome

SOLUZIONE per il problema pagina “Uffa!” di Google Chrome

Che cosa vuol dire l’errore Uffa su Chrome? L’errore specifico presenta la seguente descrizione:

Si è verificato un errore durante la visualizzazione della pagina. Per continuare, fai clic su ricarica o vai a un’altra pagina.

mentre visivamente si presenta in questo modo:

Significa che c’è un problema nel vostro browser, che dovrebbe essere risolto in tre modi:

  1. aggiornando la vostra versione di Chrome all’ultima disponibile;
  2. disinstallando Chrome e provando a reinstallarlo da zero (salvatevi ed esportate i bookmark e le password, prima di farlo!);
  3. seguendo le istruzioni riportate nell’ultimo passaggio dell’articolo.

L’errore “Uffa” nella versione inglese può anche essere indicato come:

“Aw, Snap!”

ed indica un errore di tipo generale durante la visualizzazione della pagina web che stavate cercando di aprire.

Come risolvere? Ci sono vari tentativi che si possono fare.

Prima di cominciare. Se si tratta di un indirizzo URL specifico che ha dato l’errore Uffa, vi consigliamo di salvarvi l’URL o indirizzo in un file di testo, per poi averlo a portata di mano nella fase successiva.

Aggiornare Chrome all’ultima versione

Prova ad aggiornare il browser all’ultima versione, cliccando su Informazioni su Google Chrome e verificando di avere l’ultima versione disponibile. Se non è così, sarà il browser a dirvi di scaricarla: scaricatela, aggiornate e riprovate a connettervi alla pagina.

Pulire la cronologia

Cancellate per intero tutta la cronologia di navigazione, chiudete il browser e poi provate a riaprirlo.

Uso della modalità compatibilità

Per risolvere il problema è possibile selezionare, dalle proprietà di Google Chrome nella sezione Compatibilità, la versione del sistema operativo che state usando: selezionate la spunta vicino a Modalità compatibilità e poi scegliete dal menù a tendina il sistema operativo che state usando. Se non sapete quale sia, leggete la guida per trovare la propria versione di Windows.

In questo caso, per esempio, potete provare a togliere di mezzo la pagina di errore “Uffa!” su Windows 7 selezionando, per l’appunto, Windows 7 dalla casella di scelta indicata.

Disabilitando l’antivirus

Questa impostazione è solo di emergenza: non è buona norma lasciare il vostro computer senza antivirus attivo. Ad ogni modo, pero’, può essere un test diagnostico utile a capire se il problema in questione non dipenda da qualche impostazione del vostro antivirus che, ad esempio, potrebbe arrivare a bloccare alcune porte di connessione. Se disabilitando l’antivirus e provando a connettersi alla pagina (che vi sarete salvati nel file di testo, ricordiamo) funziona tutto, l’antivirus deve essere impostato in modo che non interferisca con la navigazione, consultando il manuale del prodotto antivirus stesso.

Foto di copertina: Luisella Planeta Leoni da Pixabay

1 voto


Informazioni sull'autore

Redazione

Articolo scritto in collaborazione con Trovalost.it