Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Errore generico: cosa fare nei diversi casi

Gli errori generici possono verificarsi in una vasta gamma di contesti e possono avere significati diversi. In informatica il problema è davvero molto vasto, anche perchè “generico” vuol dire “non meglio specificato”, e questo potrebbe indurre in confusione l’utente che se lo trova davanti.

L'”errore generico” è una descrizione molto ampia e non specifica di un problema, quindi la soluzione dipende dal contesto in cui si verifica. Ecco una guida generale su cosa fare quando si incontra un “errore generico”:

  1. Ricarica la pagina: Spesso, un errore generico può essere causato da un problema temporaneo di connessione o da un caricamento incompleto della pagina. Premi F5 o il pulsante di ricarica del tuo browser per aggiornare la pagina e vedere se l’errore scompare.
  2. Controlla la connessione internet: Assicurati che la tua connessione internet sia attiva e stabile. Verifica se riesci a raggiungere altri siti web senza problemi.
  3. Cancella la cache del browser: La cache del browser potrebbe contenere dati corrotti che causano errori generici. Prova a cancellare la cache del tuo browser e riavviarlo.
  4. Verifica gli URL e i percorsi: Assicurati che l’URL della pagina che stai cercando sia corretto e che non ci siano errori di battitura o URL obsoleti.
  5. Disattiva temporaneamente le estensioni del browser: Le estensioni del browser possono interferire con il corretto funzionamento delle pagine web. Disattiva temporaneamente tutte le estensioni e controlla se l’errore persiste.
  6. Contatta l’assistenza tecnica: Se l’errore persiste nonostante i tentativi di risoluzione precedenti, potrebbe essere un problema dal lato del sito web o del servizio che stai utilizzando. Contatta l’assistenza tecnica o il supporto clienti del servizio in questione per segnalare il problema e chiedere assistenza.
  7. Registra l’errore: Se possibile, prendi nota dell’errore generico, inclusi dettagli come la data, l’ora, l’URL della pagina e eventuali messaggi di errore specifici che potrebbero essere visualizzati. Queste informazioni possono essere utili quando ti rivolgi all’assistenza tecnica.
  8. Ricerca online: Cerca online il messaggio di errore o il problema specifico che stai riscontrando. Potresti trovare forum o discussioni in cui altre persone hanno avuto lo stesso problema e condiviso soluzioni o suggerimenti.
  9. Aggiorna il software: Assicurati di utilizzare la versione più recente del tuo browser web o dell’applicazione che sta causando l’errore. Talvolta, gli aggiornamenti possono risolvere problemi noti.
  10. Riprova più tardi: Alcuni errori generici possono essere temporanei e risolti dai provider di servizi. Se possibile, attendi un po’ e riprova più tardi.

Ricorda che la risoluzione di un “errore generico” può variare notevolmente a seconda del contesto e della causa sottostante, quindi è importante esaminare attentamente il problema e seguire i passi appropriati per il tuo caso specifico. Se il problema persiste e non puoi risolverlo da solo, cerca assistenza da esperti o dal supporto tecnico del servizio coinvolto.

Errori generici Windows

Gli errori generici in Windows possono manifestarsi in diversi modi e in vari contesti. Di seguito, elenco alcuni errori generici comuni in Windows, il loro significato generale, il contesto in cui possono verificarsi e cosa fare per affrontarli:

  1. Errore generico del sistema operativo (BSOD – Blue Screen of Death):
    • Significato: Un errore BSOD indica un errore critico del sistema operativo che può essere causato da hardware difettoso, driver corrotti o problemi software.
    • Contesto: Il sistema operativo si blocca e visualizza uno schermo blu con un messaggio di errore.
    • Cosa fare: Riavvia il computer. Se l’errore persiste, cerca online il codice dell’errore BSOD specifico per trovare informazioni dettagliate sulla causa e una possibile soluzione.
  2. Errore generico di Windows Update:
    • Significato: Indica che l’aggiornamento di Windows non è riuscito a installare correttamente o a scaricare gli aggiornamenti.
    • Contesto: Solitamente si verifica quando si tenta di aggiornare il sistema operativo o le app.
    • Cosa fare: Prova a eseguire nuovamente l’aggiornamento. Se l’errore persiste, esamina i dettagli dell’errore per cercare una soluzione online o contatta il supporto tecnico Microsoft.
  3. Errore generico di “File o cartella non trovati”:
    • Significato: Indica che il sistema operativo non è in grado di trovare un file o una cartella specifica.
    • Contesto: Si verifica quando si tenta di accedere a un file o una cartella che è stato spostato, rinominato o cancellato.
    • Cosa fare: Verifica che il percorso del file o della cartella sia corretto. Se hai rinominato o spostato il file, ripristinalo o rinominalo nella sua posizione originale. Se è stato cancellato, potresti doverlo ripristinare da un backup.
  4. Errore generico di “Accesso negato”:
    • Significato: Indica che non si dispone delle autorizzazioni necessarie per accedere a una risorsa o eseguire un’azione.
    • Contesto: Si verifica quando si tenta di accedere a file, cartelle o impostazioni di sistema protette da password o da autorizzazioni di amministratore.
    • Cosa fare: Assicurati di avere le autorizzazioni necessarie. Se stai cercando di apportare modifiche al sistema, accedi con un account con privilegi di amministratore.
  5. Errore generico di “Applicazione non risponde”:
    • Significato: Indica che un’applicazione non sta rispondendo o si è bloccata.
    • Contesto: Si verifica quando si utilizza un’applicazione che ha smesso di funzionare correttamente.
    • Cosa fare: Chiudi l’applicazione in modo forzato utilizzando il Task Manager (Ctrl+Shift+Esc) e riavviala. Se l’errore persiste, potrebbe essere necessario disinstallare e reinstallare l’app.
  6. Errore generico di “Risorse di sistema esaurite”:
    • Significato: Indica che il sistema operativo ha esaurito le risorse come la memoria RAM o il disco rigido.
    • Contesto: Si verifica quando si utilizzano troppe applicazioni o processi contemporaneamente.
    • Cosa fare: Chiudi le applicazioni non necessarie e libera risorse. Se il problema persiste, potrebbe essere necessario aggiungere più memoria RAM al computer.
  7. Errore generico di “Connessione Internet non disponibile”:
    • Significato: Indica che il computer non è in grado di connettersi a Internet.
    • Contesto: Si verifica quando si tenta di accedere a Internet o utilizzare servizi online.
    • Cosa fare: Controlla la connessione Internet, assicurati che il router sia acceso e funzionante, e verifica le impostazioni di rete del tuo computer.
  8. Errore generico di “Accesso remoto non riuscito”:
    • Significato: Indica che un tentativo di connessione remota a un altro computer o server non è riuscito.
    • Contesto: Si verifica quando si tenta di accedere a un computer o a una risorsa remota.
    • Cosa fare: Verifica che le impostazioni di connessione remota siano corrette e che il computer di destinazione sia accessibile e disponibile.
  9. Errore generico di “Problemi di driver”:
    • Significato: Indica che ci sono problemi con i driver hardware o software.
    • Contesto: Si verifica quando si installa o si utilizza hardware nuovo o quando i driver esistenti si corrompono.
    • Cosa fare: Aggiorna o reinstalla i driver del dispositivo problematico. Puoi farlo tramite il “Gestione dispositivi” di Windows o il sito web del produttore del dispositivo.
  10. Errore generico di “Spazio su disco insufficiente”:
    • Significato: Indica che non c’è abbastanza spazio disponibile sul disco rigido.
    • Contesto: Si verifica quando si tenta di installare o aggiornare software o salvare file.
    • Cosa fare: Libera spazio sul disco rigido eliminando file o programmi non necessari o utilizzando un’unità di archiviazione esterna.

Errori generici servizi streaming

Gli errori generici su servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime Video e DAZN possono variare, ma ci sono alcune soluzioni comuni che puoi provare se riscontri problemi durante la fruizione dei contenuti su questi servizi. Ecco cosa fare se incontri errori generici su questi servizi:

Errore generico su Netflix:

  1. Ricarica la pagina o l’app: Inizia sempre con un semplice refresh della pagina o dell’app. Chiudi l’app, attendi qualche secondo e riaprila.
  2. Controlla la connessione Internet: Assicurati di avere una connessione Internet stabile e veloce. Puoi testare la velocità della connessione utilizzando siti web o app apposite.
  3. Cancella la cache dell’app: Se stai utilizzando l’app Netflix su un dispositivo, potrebbe essere utile cancellare la cache dell’app. Vai alle impostazioni dell’app o del dispositivo e cerca l’opzione per cancellare la cache.
  4. Disattiva VPN o proxy: Se stai utilizzando una VPN o un proxy per accedere a Netflix, disattivali e riprova. Alcuni servizi di streaming limitano l’accesso quando vengono rilevate VPN o proxy.
  5. Verifica lo stato del server Netflix: Alcuni errori generici possono essere dovuti a problemi temporanei sui server di Netflix. Puoi controllare lo stato dei server Netflix su siti web di monitoraggio degli stati dei servizi.
  6. Aggiorna l’app o il browser: Assicurati di utilizzare l’ultima versione dell’app Netflix o del browser web che stai utilizzando.
  7. Contatta il supporto Netflix: Se l’errore persiste, contatta il supporto tecnico di Netflix. Fornisci loro dettagli sull’errore e sul dispositivo che stai utilizzando per ricevere assistenza specifica.

Errore generico su Amazon Prime Video:

  1. Ricarica la pagina o l’app: Come con Netflix, inizia con un semplice refresh della pagina o dell’app Prime Video.
  2. Controlla la connessione Internet: Verifica che la tua connessione Internet sia stabile e veloce.
  3. Disattiva VPN o proxy: Come per Netflix, assicurati di disattivare VPN o proxy se li stai utilizzando.
  4. Cancella la cache dell’app: Se stai utilizzando l’app Prime Video su un dispositivo, prova a cancellare la cache dell’app.
  5. Aggiorna l’app o il browser: Assicurati di utilizzare l’ultima versione dell’app Prime Video o del browser web.
  6. Contatta il supporto Amazon: Se l’errore persiste, contatta il supporto tecnico di Amazon Prime Video per assistenza.

Errore generico su DAZN:

  1. Ricarica la pagina o l’app: Come sempre, inizia con un refresh della pagina o dell’app DAZN.
  2. Controlla la connessione Internet: Verifica la tua connessione Internet per garantire che sia stabile e veloce.
  3. Disattiva VPN o proxy: Assicurati di disattivare VPN o proxy se li stai utilizzando.
  4. Cancella la cache dell’app: Se stai utilizzando l’app DAZN su un dispositivo, prova a cancellare la cache dell’app.
  5. Aggiorna l’app o il browser: Assicurati di utilizzare l’ultima versione dell’app DAZN o del browser web.
  6. Contatta il supporto DAZN: Se l’errore continua a verificarsi, contatta il supporto tecnico di DAZN per assistenza.

In generale, quando incontri errori generici su servizi di streaming, la risoluzione più comune è l’aggiornamento dell’app o del browser, la cancellazione della cache e la verifica della connessione Internet. Se il problema persiste, contatta il supporto tecnico del servizio specifico per ottenere assistenza personalizzata.

Errori generici cellulari

Gli errori generici sui telefoni cellulari possono manifestarsi in vari modi e in contesti diversi, a seconda del sistema operativo e delle app che stai utilizzando. Ecco cosa fare se riscontri un errore generico sul tuo cellulare:

  1. Riavvia il telefono: Molte volte, un semplice riavvio può risolvere problemi temporanei o errori generici. Spegni il telefono e riaccendilo dopo alcuni secondi.
  2. Verifica la connessione: Se stai riscontrando problemi con connettività o dati mobili, verifica che il segnale sia forte e che non ci siano interruzioni del servizio da parte dell’operatore telefonico.
  3. Cancella la cache delle app: Se l’errore è legato a una specifica app, puoi provare a cancellare la cache di quell’app. Vai alle impostazioni del telefono, seleziona “App” o “Applicazioni”, quindi trova l’app problematica e cancella la sua cache.
  4. Aggiorna le app: Assicurati di avere l’ultima versione delle app installate. Vai al tuo negozio di app (Google Play Store per Android, App Store per iOS) e aggiorna le app se è disponibile una nuova versione.
  5. Disinstalla e reinstalla l’app: Se un’app specifica continua a generare errori, prova a disinstallarla e quindi a reinstallarla dal negozio di app.
  6. Verifica le impostazioni del sistema: Controlla le impostazioni del telefono relative a Wi-Fi, dati mobili, Bluetooth, posizione e altre funzionalità. Potrebbero esserci impostazioni errate che causano problemi.
  7. Aggiorna il sistema operativo: Assicurati di avere la versione più recente del sistema operativo del tuo telefono. Le nuove versioni spesso correggono bug e problemi noti.
  8. Pulisci lo spazio di archiviazione: Se il tuo telefono è quasi pieno di file e app, potresti riscontrare errori generici. Elimina file, foto o app non necessarie per liberare spazio.
  9. Contatta l’assistenza: Se l’errore persiste nonostante tutti i tentativi di risoluzione precedenti e non sai come affrontarlo, contatta l’assistenza tecnica del produttore del telefono o del tuo operatore telefonico per assistenza più specifica.
  10. Esegui un ripristino delle impostazioni di fabbrica (da eseguire con cautela): Questa opzione dovrebbe essere considerata solo come ultima risorsa. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancellerà tutti i dati dal tuo telefono, quindi assicurati di eseguire un backup completo prima di procedere.

Ricorda che gli errori generici possono variare notevolmente a seconda del dispositivo e del sistema operativo utilizzati. Quando incontri un errore, cerca di identificare il contesto e i dettagli dell’errore per poter trovare una soluzione specifica. Se non riesci a risolvere il problema da solo, l’assistenza tecnica del produttore del telefono o del tuo operatore telefonico sarà in grado di fornirti ulteriori indicazioni per risolvere il problema.

Le indicazioni di questo articolo sono generiche, e potrebbero non applicarsi al tuo caso specifico. Agisci con prudenza e cura verso i tuoi dispositivi!

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4513 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4018 articoli (circa 3.214.400 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it