Perchè non riesco ad inviare gli SMS?

Pubblicato in GuideTaggato ,
Pubblicato il: 10-06-2021 14:29 , Ultimo aggiornamento: 10-06-2021 14:32

Vuoi sapere perchè non invii gli SMS o da’ errore nell’invio? La spiegazione potrebbe essere molto più semplice del previsto: ne parliamo qui!

Cosa fare se non riuscite ad inviare SMS dal vostro telefono

Se non vi arriva un SMS, le possibili cause sono legate quasi sempre al fatto che il vostro telefono non prende bene: quindi se non vi arriva, provate a spostare il telefono da un’altra parte, ad esempio vicino alla finestra, per strada oppure sul balcone. Se potete, cambiate posizione o stanza, e provate nuovamente a vedere cosa succede. Se non funziona nemmeno così, una possibilità potrebbe essere quella di riavviare il telefono, per poi riprovare dopo qualche minuto. Gli SMS arrivano quasi sempre a destinazione: il problema, semmai, sono le tempistiche di consegna.

Gli SMS sono una delle principali forme di comunicazione scritta disponibili sui nostri telefoni, e vengono ancora utilizzati da molti servizi per associare un’utenza ad un numero di cellulare: essenzialmente ciò si deve a motivi di sicurezza, in modo tale da consentire di recuperare l’account in caso di smarrimento della password.

Se non riusciamo ad inviare gli SMS in nessun modo, ecco alcuni suggerimenti per provare a risolvere

  1. Provate a spostare lo smartphone in una zona in cui potrebbe ricevere meglio il segnale. Un’idea potrebbe essere quella di mettersi in strada.
  2. Verificate che il vostro smartphone sia aggiornato all’ultima versione, per evitare che magari qualche bug impedisca agli SMS di funzionare al meglio.
  3. Provate riavviare lo smartphone, almeno un paio di volte.
Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Perchè non riesco ad inviare gli SMS? di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Perchè non riesco ad inviare gli SMS? (Guide, Assistenza Tecnica, Guide smartphone e Telefonia)

Articoli più letti su questi argomenti:
Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo