Come scegliere un’agenzia SEO per il posizionamento del proprio sito

Dopo aver messo in piedi il tuo sito web hai notato che questo non porta i contatti desiderati e non ha la giusta visibilità su Google, di conseguenza decidi di affidarti a dei professionisti per rendere il tuo investimento efficace. Ma a chi ci si dovrebbe rivolgere in questi casi?

Ciò di cui si ha bisogno per posizionare organicamente (senza l’acquisto di spazi pubblicitari) un sito è la consulenza di un esperto SEO o di una agenzia specializzata.

In questo articolo andremo a vedere cos’è una agenzia SEO, cosa può fare per la tua piattaforma e, soprattutto, come scegliere quella giusta per te.

Cosa deve fare una agenzia SEO?

Una agenzia di questo tipo mette a disposizione un gruppo di professionisti specializzati nella SEO (Search Engine Optimization), cioè la materia che si occupa di posizionare tra i primi risultati dei motori di ricerca il sito del cliente. L’algoritmo di Google e il suo funzionamento sono ormai incredibilmente complessi: le piattaforme che desiderano apparire nei primi risultati delle SERP (Search Engine Result Page) devono soddisfare una serie di requisiti e seguire diverse regole che non sempre sono scontate.

Un professionista del settore conosce questi meccanismi ed è in grado di apportare le necessarie modifiche ai siti, sia dal punto di vista tecnico agendo sul codice, sia dal punto di vista contenutistico, suggerendo come impostare testi e immagini per massimizzare la resa di blog e e-commerce. Oltre a ciò può gestire attività di PR su piattaforme terze, veicolando traffico e migliorando la reputazione della piattaforma agli occhi dei motori.

Perchè per un’attività online è fondamentale avere il supporto di personale specializzato?

L’attività SEO si può quasi definire d’obbligo nel panorama moderno, per tutte quelle imprese che vogliono fare del web un asset fondamentale per le proprie entrate. Infatti, oltre a tutti i tecnicismi necessari per essere appetibili ai motori di ricerca, è fondamentale prendere in considerazione il grande numero di concorrenti che potenzialmente è già presente sulle pagine a noi necessarie e il comportamento del mercato: un business online deve essere presente dove lo sarà anche l’utenza interessata al dato servizio e non sempre è semplice intercettare tutte le possibilità che il web offre.

Purtroppo la conoscenza della SEO non è diffusa come quella riguardante altre attività di marketing. Questo di conseguenza porta gli imprenditori a non considerare alcune operazioni necessarie per portare avanti il proprio business online. Spesso ci si ritrova con un sito non ottimizzato, poiché molte volte le agenzie di web marketing non specializzate non comprendono nelle loro attività di web development e marketing tutte le pratiche utili ad una buona SEO e i contenuti che vengono creati per la piattaforma tendono ad avere un buon impatto generale ma non considerano le meccaniche di mercato: ciò che gli utenti cercano per trovare i servizi o prodotti presenti sulla piattaforma. Testi accattivanti ed un bella presentazione estetica delle pagine non serviranno a nulla se nessuno arriverà per leggerle ed acquistare ciò che offrono.

Quindi è necessario richiedere assistenza a consulenti SEO specializzati, vediamo come riconoscere l’agency adatta per questo tipo di implementazioni.

Come scegliere la propria SEO agency

Una SEO agency professionale deve avere dei requisiti specifici per essere considerata affidabile; vediamo a cosa prestare attenzione:

Ti potrebbe interessare:  StarryAI ha generato degli alter ego di una mia foto completamente a caso

Gamma dei servizi offerti: un’agenzia specializzata deve offrire diversi servizi per riuscire a risolvere tutte le problematiche che una piattaforma può presentare. Le prestazioni essenziali sono la ricerca delle keyword per impostare al meglio i contenuti del sito, l’analisi della sua ottimizzazione e delle sue prestazioni e l’applicazione delle eventuali modifiche necessarie on-site.

Attenzione a chi promette l’impossibile: Molte realtà tendono a dichiarare di essere in grado di far arrivare sempre il proprio cliente in primissima posizione, qualunque siano le keyword scelte, in poco tempo. Questo è in molti casi fattibile ma diffidate dalle agenzie che lo promettono a prescindere, senza effettuare un’analisi della concorrenza o una prima consulenza con voi. Ad esempio è praticamente impossibile per un e-commerce neonato posizionarsi per la parola “scarpe online” a livello nazionale in un mese, a causa della concorrenza presente, composta da brand storici e multinazionali famose a livello mondiale.

Chi fa promesse simili, o vi sta mentendo o utilizza tecniche di black hat SEO, che vi permetteranno nell’immediato di ottenere risultati ma vi penalizzeranno pesantemente nel lungo periodo. Le aziende serie forniscono una stima dei risultati raggiungibili dopo una analisi preliminare.

Casi studio: le esperienze e i successi maturati sul campo rappresentano il miglior biglietto da visita per queste imprese, poiché sono una prova inconfutabile dell’abilità dei professionisti coinvolti. Di conseguenza quando ti rivolgi ad una agency controlla i casi studio presenti sul loro sito e prova a chiedere quali sono le esperienze passate nel tuo settore di appartenenza. Ciò ti aiuterà sicuramente a farti una idea generale su chi hai di fronte e a capire se saranno in grado di far valere al meglio il tuo investimento.

Comunicazione con il cliente: ciò che conta nella SEO, come in ogni altro campo del marketing, sono i risultati. Le realtà che sono in grado di assicurarli comunicano spesso con il cliente l’andamento del progetto fornendo report a cadenza periodica.

Perchè SEO Business

Nel caso tu abbia necessità di supporto per la vostra attività online, ti consigliamo di rivolgerti a SEO Business, agenzia specializzata che da anni porta grandi risultati alle imprese che si affidano ad essa. L’esperienza maturata con clienti di diversi settori e i numerosi servizi offerti fanno in modo che questa realtà riesca a posizionare al meglio qualsiasi tipologia di piattaforma, anche se questa è stata afflitta da precedenti penalizzazioni.

I vari casi studio messi in evidenza sul loro sito dimostrano le capacità del team. Possiamo vedere come l’agenzia sia stata in grado, ad esempio, di triplicare i risultati in prima pagina per un e-commerce di mobili e a quintuplicare le visite su un sito inerente al fitness. Grazie ad una strategia che prevede l’utilizzo di tecniche on-site e off-site, SEO Business può far decollare la tua attività sul web. Se interessato potrai trovare tutti i contatti per una prima consulenza gratuita sul loro sito.



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
5/5 (1)

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Come scegliere un’agenzia SEO per il posizionamento del proprio sito
marvin meyer SYTO3xs06fU unsplash scaled
Torna su