Creare un ebook: come fare

Creare un ebook: come fare

Che cos’è un ebook?

Un ebook non è altro che la versione digitale di un libro, ovvero un formato di vero e proprio prodotto editoriale disponibile sul mercato come il suo “cugino” cartaceo, e fruibile di solito mediante appositi lettori (siano essi dedicati, come i lettori di ebook, che integrati su dispositivi come PC, Mac e smartphone). Molti potrebbero pensare al formato ebook come alla digitalizzazione di un formato cartaceo mediante scanner e sua conversione successiva in PDF, ma in realtà non è per forza così: esistono almeno tre formati dedicati che permettono una lettura più comoda, una formattazione più adeguata ad uno schermo piccolo e così via, e sono EPUB, AZW3 e MOBI. Molti formati di ebook, non a caso, sono derivati in tutto o in parte dallo standard di formattazione delle pagine web HTML/CSS, e ricalcano alcuni dei concetti presenti nelle pagine responsive.

Come si legge un ebook?

Un ebook è un file ottimizzato per la lettura, quindi. Per leggere un ebook, sostanzialmente, dipende dal formato in cui si scarica: ad esempio per il lettore Kindle si utilizza il formato KF8 oppure AZW3. Su altri store, ad esempio Google Play, è tipico invece caricare e mettere in vendita ebook in formato EPUB, uno standard open molto utilizzato in svariati ambiti. Tecnicamente, inoltre, ogni tipo di lettore ebook tende potenzialmente ad inserire un proprio formato proprietario, col risultato di un mercato estremamente frammentato e, ancora in Italia quantomeno, nettamente in fase di sviluppo.

Quali store online sono disponibili per vendere il mio ebook?

I due store principali sono Amazon e Google Play, per quanto la diffusione degli ebook segua un iter distributivo simile a quello proposto dalle case editrici per i formati cartacei di libri tradizionali. Molte librerie online distribuiscono versioni digitali di una discreta parte del proprio catalogo, e la conversione da ebook a cartaceo rimane un processo che richiede tempo (e denaro) e, in molti casi, competenze specifiche data la varietà di formati di input.

Come si crea/converte un ebook?

Se avete scritto un libro e volete convertirlo in ebook, il modo più semplice per farlo è fare uso di Calibre, un software open source e free di conversione dei file digitali. Tipicamente si parte da un file Word, per esempio, il software effettua una conversione in formato intermedio e poi tira fuori un file .MOBI, .EPUB, .AZW3, .LIT e via dicendo. Quindi per creare un ebook potete sia scriverlo in Word direttamente che disporlo ad esempio in tavole (nel caso di libro illustrato o fumetto): unica differenza sostanziale e sempre presente è nel processo di impaginazione, che segue un percorso differente da quello utilizzato per il cartaceo, visto che il formato è differente. Nei formati di uscita si considera, spesso impropriamente, il formato PDF, che è un ebook che si vede esattamente allo stesso modo su ogni dispositivo, e che può risultare illeggibile sugli schermi più piccoli (ad esempio dei cellulari).

Esempio di creazione: da HTML a EPUB / MOBI / AZW3…

Se avete un file HTML da convertire in ebook, tenete conto che dovrete localizzare tutte le risorse dello stesso (le immagini devono essere salvate in locale – path relativo – e non con un path assoluto, altrimenti non si vedranno). Fatto questo, fermo restando che molti lettori di ebook leggono i file HTML già di loro, potrete convertire il tutto in formato idoneo mediante Calibre, seguendo il processo di creazione guidata che il programma vi offre. La scelta del formato di uscita dipende esclusivamente dal formato che il vostro store online (oppure il vostro editore) vi chiede di realizzare.

Esempio di creazione: da DOC a EPUB / MOBI / AZW3…

Se avete un file DOC da convertire in ebook, di solito può essere convertito in ebook in maniera semi-automatico. Anche qui potrete convertire il tutto in formato idoneo mediante Calibre, seguendo il processo di creazione guidata che il programma vi offre. La scelta del formato di uscita dipende esclusivamente dal formato che il vostro store online (oppure il vostro editore) vi chiede di realizzare.

Photo by david__jones

Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Creare un ebook: come fare

Votato 10 / 10, da 1 utenti