Errore critico impossibile collegarsi al server Filezilla: come risolverlo e da cosa dipende

Pubblicità

Descrizione del problema

Questo problema si presenta nel caso in cui, utilizzando FTP, vi ritroviate nella situazione di non riuscire a connettervi al vostro sito, tipicamente usando FileZilla o un client alternativo per FTP come SmartFTP, CyberDuck e via dicendo state usando. Per risolvere questo problema, bisogna controllare un po’ di cosette che adesso andremo ad elencare.

Se FTP (quindi FileZilla nella console di testo in alto) restituisce un:

Errore critico: Impossibile collegarsi al server

significa che non è possibile collegarsi con quelle credenziali, e questo può dipendere da vari fattori in gioco.

Come risolvere il problema

Ecco alcune delle cose che bisogna verificare per risolvere il problema in questione. Banalmente, ad esempio, la password o l’host inserito tra i parametri di connessione non sono quelli giusti. In generale:

  1. sugli hosting più moderni dovrete connettersi in SFTP (Secure FTP), se non funziona o vi da’ errori di autenticazione switchate a FTP in chiaro (non consigliato, ma molti siti funzionano ancora con FTP in chiaro);
  2. il campo host può essere sia del tipo nomehost.it che del tipo ftp.nomehost.it che www.nomehost.it, oppure – ancora –  un indirizzo IP specifico per FTP (dipende dalla configurazione del servizio di hosting che state utilizzando)
  3. il campo username è del tipo nomeutente oppure [email protected]
  4. il campo password è una password tipicamente complessa composta da lettere, numeri e caratteri non alfabetici a seconda dei casi

e poi dovrete:

  1. controllare che la username inserita sia quella corretta, che di solito vi sarà fornita dall’hosting o avrete dovuto creare voi dal cPanel. Se il vostro dominio è pippo.it e la user scelta è pluto, provate con la username pluto oppure, se non funziona, con [email protected] come alternativa.
  2. verificare che la password FTP sia stata inserita in modo corretto, facendo attenzione a ricopiarla con precisione e a non includere spazi all’inizio o alla fine della stringa.
  3. verificare di non essere stati bannati, cioè che il server FTP non vi abbia escluso dalla connessione FTP per via di troppi tentativi con credenziali errati; non sempre questa situazione viene notificata esplicitamente, e si capisce dal fatto che vedrete nella console FTP un generico timeout scaduto.
  4. controllate che l’host sia quello corretto, quindi ad esempio l’indirizzo IP del dominio (che potete determinare da qui), oppure la variante diffusa su alcuni hosting ftp.pippo.it invece di pippo.it. Provate anche ad accedere a FTP con www.pippo.it, in caso.
  5. controllate che la connessione FTP o SFTP sia configurata in modo corretto; se su FTP c’è attivo SSL, dovrete utilizzare “Usa se disponibile FTP esplicito su TLS“, oppure provate con l’opzione “SFTP” oppure “Richiedi FTP esplicito su TLS” oppure “Richiedi FTP implicito su TLS“.

Conviene variare sempre un parametro alla volta dei quattro elencati ad ogni tentativo di connessione, in modo da procedere con metodo nel tentativo di accesso. Se sbagliate login troppe volte di fila, inoltre, potreste essere bloccati dal server per diversi minuti oppure ore.

1 voto
Pubblicato in FAQ