Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Come disattivare la voce del coach in Runtastic

Era una domenica mattina e ad un certo punto sento una voce dal mio iPhone che suggerisce, dal nulla: “allenamento in corso“.

La circostanza mi sorprende, perché sono solo in casa in quel momento, a rilassarmi davanti a una tazza di caffè; non riesco a rendermi conto di cosa stia succedendo. Non ci sono applicazioni aperte nel mio iPhone, o meglio in apparenza è così: in realtà l’app Runtastic è rimasta aperta a mia insaputa, nascosta tra le app in esecuzione, e rileva che ho percorso 5 km in 38 ore. In pratica è rimasta aperta per tutto il fine settimana, quando sono andato ad allenarmi, e non mi sono accorto di nulla fino ad oggi (domenica).

Screenshot 2024 04 21 10.16.36

In sostanza l’app è rimasta aperta, e il coach vocale si è preso la libertà di avvisarmi completamente a caso di questa circostanza. Visto che è mattina, del resto, avrebbe potuto addirittura farmi prendere un colpo di notte rilevando la cosa in piena notte, con una bella voce alta e squillante che sarebbe potuta irrompere nella mia vita quotidiana (da cui per fortuna le modalità notte e lavoro mi avrebbero, mi auguro, preservato). Non mi sembra un’app progettata in maniera esattamente regola d’arte, a prescindere dal fatto che si tratti di una versione gratuita: mi sembra abbastanza invasiva e significativa del concetto portato avanti da certe applicazioni, che in questo caso sembrano volere esigere la nostra attenzione in maniera in questo caso, secondo me, molto impropria.

Quel che è peggio è che rilevo come autentica critica all’uso di questa applicazione non è tanto il fatto che non funzioni bene, anzi, quello non è mai stato un problema: la cosa che rilevo è come l’applicazione abbia questa voce del coach che è abbastanza invasiva, e che delle volte continua imperterrita a farti il report dell’allenamento appena completato, magari sovrapponendosi alla musica che sto ascoltando e senza che davvero mi interessi la questione. E non c’è modo di fermarlo in quel caso perché non c’è un tasto pausa visibile, così come non c’è – almeno che io abbia visto – un modo chiaro per disattivare la voce del coach. Finalmente sono riuscito a capire come fare e per questo ho preparato una guida per voi, sperando che possa esservi utile. La guida è fatta su un iPhone 12, ma dovrebbe valere anche su Android e su tutti i modelli di telefono.

Per disattivare la voce del coach, come prima cosa aprite Runtastic e tappate su Attività in basso, e vedrete una cosa del genere.

IMG 2428

A questo punto troverete una rotellina in basso a destra di inizia live corsa, il tasto nero centrale: tappate sulla rotellina.

IMG 2429

All’interno della lista di opzioni troverete allenatore vocale, che è quello che ci interessa. Tappateci sopra, perché dovrebbe essere su On, cioè dovrebbe essere attiva. La faremo andare su Off.

IMG 2430

Nella schermata successiva di selezionate la spunta da On e fatela diventare Off.

IMG 2431

Assicuratevi che sia rimasta su e avrete finito la disattivazione, e questa voce che io trovo abbastanza invasiva si toglierà per sempre. Per uscire, tappate in alto a destra su Fine. Avete finito!

Per adesso siete a posto. Fate attenzione che con installazioni successive oppure con aggiornamenti futuri dell’applicazione è possibile che quella voce venga impostata in automatico nuovamente su On. Adesso, quantomeno, sapete come fare. (fonte)

👇 Da non perdere 👇



Questo portale web esiste da 4494 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 5125 articoli (circa 4.100.000 parole in tutto) e 15 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it