Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

FileZilla: come mantenere data ed ora dei file scaricati

Quando si usa FileZilla per il download dei file (ad esempio del nostro sito) l’opzione predefinita è quella di scaricare i file con la data di scaricamento impostata: questo significa che, nella maggioranza dei casi, vi risulterà  la data di scaricamento di ogni file e cartella come data dell’ultima modifica.

Se questo può andare bene nella maggioranza dei casi pratici, ve ne sono alcuni in cui può essere fuorviante: ad esempio quando si trasferisce un sito da un server all’altro, oppure necessario fare delle modifiche ad alcuni file del template del sito.


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui)

Se ci troviamo in fase di sviluppo del sito, in altri termini, può essere comodo chiedere a FileZilla di preservare la data e l’ora dei file trasferiti, in modo che possiamo avere una traccia precisa – dal punto di vista temporale – specie sui server usati per lo sviluppi.

Attivare questa opzione è molto semplice: si clicca sulle opzioni di “Trasferimento” dentro FileZilla, e si seleziona l’opzione “Preserva data e ora dei file trasferiti“.

Schermata 2015-12-15 alle 11.20.34

Photo by Bruno Soares.

Da non perdere 👇👇👇



Trovalost esiste da 4408 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 3934 articoli (circa 3.147.200 parole in tutto) e 12 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.