Migliori smartphone agosto 2019: fascia medio-bassa

Migliori smartphone agosto 2019: fascia medio-bassa

Ormai gli smartphone sono fin troppi, sul mercato, e tra marche di vario genere e cinefonini di qualità a volte dubbiae può essere complicato scegliere il miglior smartphone come rapporto spesa, prestazioni e in genere come qualità/prezzo. Se volete acquistare un buono smartphone spendendo meno di 250 €, siete arrivati nel posto giusto. In questo articolo parleremo dei migliori telefoni da comprare all’istante, divisi per caratteristiche e filtrati sulla base delle migliori recensioni ricevuti dagli utenti di Amazon che le hanno comprate.

Ecco a voi la nostra lista dei migliori 4 smartphone di aprile 2019.

Economico e conveniente: Xiaomi M1804E4An-64

Non è un mistero che sia diventato un fan della Xiaomi da quando un amico me ne parlò in modo entusiastico (ed aveva ragione, ripeto ancora adesso), e da allora è diventato il mio telefono preferito. Il modello M1804E4An-64 con 64GB di memoria supporta Android 8.1, fotocamera a 12 megapixel e memoria espandibile a 256GB. Tra i principali pregi troviamo, senza dubbio, le dimensioni dello schermo molto grandi, a fronte di un prezzo da telefono di media fascia (costa circa 220 euro, ad oggi).

Compralo su Amazon

Il top di gamma: iPhone XR da 64 GB

Gli iPhone della Apple sono da sempre sinonimo di sicurezza assoluta dei dati del proprio telefono e design elegante ed esclusivo; non c’è dubbio, pertanto, che questo modello XR da 64 GB di memoria sia davvero un buon acquisto ad oggi, spendendo circa 700 €. Nonostante alcuni benchmarking non siano esattamente a favore di questa scelta, questo XR monta lo stesso processore dei suoi fratelli maggiori, ed usato con il sistema operativo aggiornato diventa uno dei telefoni più fluidi e performanti sul mercato. Pesa un po’ di meno dei diretti concorrenti, è sicuramente più facile da utilizzare di qualsiasi telefono Android, unico difetto probabilmente le dimensioni un po’ esagerate che possono farlo sembrare una sorta di “mattonella” in tasca, al netto dei vari software di nuova generazione come il FaceID probabilmente da rivedere da parte di Apple, ed aggiornare in futuro.

Compralo su Amazon

Un buon telefono senza spendere un capitale: Huawei P20 Lite 64 GB

Questo Huawei è uno dei telefoni attuali di fascia medio-alta che risponde meglio alle esigenze del pubblico: compatto, veloce, con 4 GB di RAM, anch’esso privo di sostanziali difetti, design molto elegante ed un sacco di funzionalità. Unico problema è un telefono marchiato Vodafone per cui è necessario o fare root oppure tenersi un telefono con app magari poco utili che non potrete disinstallare.

Compralo su Amazon

Ancora più economico e con Dual SIM: Redmi Note 5

Se ancora non avete trovato il telefono giusto, e ve ne serve uno con doppia scheda SIM, uno schermo grande e la velocità del telefono dalla vostra, vi suggerisco il Redmi Note 5 (che possiedo da circa un annetto) e con il quale mi sto trovando davvero molto bene. Uso una SIM per il telefono e l’altra per internet, batteria dalla durata molto lunga (specie quando esco la sera e mi capita di fare foto o filmati), molto compatto, abbastanza resistente, occhio che ci siano assistenza autorizzata nella vostra zona perchè sono telefoni difficili da smontare e non c’è un’assistenza capillare come potrebbe esserci per altre marche. Attenzione, inoltre, che questo telefono è un import per cui – nella malaugurata ipotesi che vi dia qualche problema – deve essere necessariamente spedito in assistenza all’estero per farlo riparare.

Compralo su Amazon


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Ti piace questo articolo?

3 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Migliori smartphone agosto 2019: fascia medio-bassa

Votato 10 / 10, da 3 utenti