Modalità guida su Android: disponibile anche fuori dagli USA

Argomenti:
Pubblicato il: 20-04-2021 14:26

Nuovi passi avanti per la diffusione ed il consolidamento dell’assistente di Google per la guida, che dopo essere stato introdotto negli USA ha toccato nuovi paesi, per quanto ancora l’Italia non sia tra essi. Google Assistant finirà quasi certamente per rimpiazzare, di fatto, Android Auto, al centro di svariate polemiche sui forum per via della sua compatibilità e funzionamento non sempre impeccabili. Proprio come quest’ultimo, Google si è inventato una nuova modalità di guida per aiutare l’utente ad orientarsi durante il tragitto, e poter anche inviare e ricevere messaggi, oltre naturalmente alla possibilità di rispondere al telefono e parlare in vivavoce.

SMSHosting Codice PROMO: PRT96919 Servizio di SMS Marketing - Per inviare SMS promozionali a basso costo Scopri il servizio

La modalità guida dell’assistente di Google era stata illustrata, nel suo funzionamento, fin da dicembre del 2020 con questo video di presentazione.

In quali paesi è disponibile l’assistente Google per la guida?

Pensato come futuro sostituto di Android Auto, presumibilmente, l’assistente personalizzato di Google è al momento disponibile nei seguenti paesi:

USA, Australia, Singapore, Gran Bretagna, Irlanda, India

Non figura quindi, almeno al momento in cui scriviamo, l’Italia, anche se è possibile che venga introdotto già nei prossimi mesi.

Quali sono i requisiti hardware per l’assistente Google in modalità guida?

Ad oggi, dalla documentazione ufficiale sappiamo che servono:

SMSHosting Usa il codice PROMO per uno sconto sul primo acquisto: PRT96919
  • Uno smartphone Android con la versione Android 9.0 o successive;
  • almeno 4 GB di RAM
  • modalità portrait attiva (il telefono deve essere messo in verticale, quindi con apposito sostegno e non dovrebbe funzionare se teniamo il telefono normalmente in mano in orizzontale).
  • opzionalmente, è necessario attivare le notifiche dell’assistente di Google (per ricevere le notifiche in modo tempestivo) e dare il permesso a Google di leggere i nostri contatti (per sincronizzare anche la rubrica).

Foto di Tobias Albers-Heinemann da Pixabay

5/5 (1)

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Modalità guida su Android: disponibile anche fuori dagli USA di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Modalità guida su Android: disponibile anche fuori dagli USA (News, Guide smartphone e Telefonia)

Articoli più letti su questi argomenti:

Seguici su Telegram: @trovalost