Hosting per CMS, ecco i piani principali I principali provider che offrono supporto sui principali CMS

<span class="entry-title-primary">Hosting per CMS, ecco i piani principali</span> <span class="entry-subtitle">I principali provider che offrono supporto sui principali CMS</span>

In questo articolo riportiamo informazioni di interesse per i piani di hosting – solitamente condivisi – più adatti per supportare i più diffusi CMS, quali PrestaShop, Joomla, WordPress e Magento. Su ognuno di questi andrebbe fatto un discorso specifico, ma in realtà le cose sono abbastanza semplici per la maggiorparte di essi, con l’unica eccezione di Magento, che può richiedere – come vedremo nel dettaglio – un hosting specifico.

Per tutti valgono le considerazioni di seguito riportate.

Hosting per CMS in generale

Gli hosting web per CMS sono tutti quelli che permettono all’utente di utilizzare i CMS ovvero Content Management System, cioè sistemi di pubblicazione dei contenuti per il web, con l’ausilio di editor e di un archivio dei dati. Con un CMS, in sostanza, puoi pubblicare direttamente il tuo articolo o la tua pagina senza bisogno di ricorrere ad un webmaster. Sotto questa dicitura vanno annoverati tutte le tecnologie che muovono il web di oggi, quindi da WordPress (con cui si riesce a fare un po’ di tutto, dai blog ai portali specialistici9 a Prestashop (molto buono per fare il vostro negozio online) passando per Joomla! (utile per i cosiddetti “siti vetrina”, di solito) e Drupal (utile per portali di uso generico).

Pubblicità

Sotto la voce “hosting CMS” rientrano quindi tutti i servizi di hosting che in genere offrano:

  1. PHP (oppure il linguaggio necessario al CMS, tipo ASP, in certi casi),
  2. un server Apache (o NGINX)
  3. un database come PostGreSQL oppure MySQL.
LEGGI ANCHE:  Come scoprire se un hosting supporta suPHP

Hosting per PrestaShop

Prestashop permette di gestire il tuo negozio online, esponendo il tuo catalogo prodotti (virtuali come ebook, oppure reali), e fare in modo di ricevere pagamenti via PayPal, oppure direttamente con carta di credito (ammesso che sul sito sia attivo e funzionante un certificato SSL anche gratuito). Mediante Prestashop è possibile gestire il vostro catalogo prodotti, pubblicarli in un sito e permettere agli utenti di ordinarli per prezzo o caratteristiche, confrontarli ed ovviamente acquistarli online.

Prestashop richiede un hosting con le seguenti caratteristiche:

  • un nome di dominio
  • PHP almeno 5.4
  • MySQL almeno 5.0
  • Server Web: Apache 1.3, Apache 2.x, Nginx o Microsoft IIS
  • accesso FTP

Scopri tutti gli hosting per PrestaShop.

Hosting per Joomla!

Joomla! è una delle più famose piattaforme per CMS, comoda, semplice da usare e personalizzabile direttamente da interfaccia web. Il supporto di un qualsiasi hosting PHP/MySql va bene, in generale, per quanto sia opportuno per comodità ricorrere a soluzioni orientate prettamente su questa piattaforma.

La versione più recente di Joomla! richiede:

  • un nome di dominio
  • PHP versione 5.3 o 7.0
  • MySQL versione 5.1 o successive
  • supporto HTTPS
  • server Apache, IIS o NGINX
  • accesso a FTP

Scopri tutti gli hosting per Joomla!.

Hosting per WordPress

WordPress è una delle più famose piattaforme per blogging, potente, versatile e comoda da utilizzare anche per utenti non specializzati. Il supporto di un qualsiasi hosting PHP/MySql va bene, in generale, per quanto sia opportuno per comodità ricorrere a soluzioni orientate prettamente su questa piattaforma.

La versione più recente di WordPress richiede:

  • un nome di dominio
  • PHP versione 7.0 o successive
  • MySQL versione 5.6 o successive (anche MariaDB 10.0 è ok)
  • supporto HTTPS (opzionale ma consigliato)
  • server Apache o NGINX
  • FTP
LEGGI ANCHE:  Quanto devo spendere per trovare l'hosting... perfetto?

Scopri tutti gli hosting per WordPress (al prezzo più basso del web!)

hosting per Magento

Magento è un software open source per l’e-commerce lanciato nel 2008, sviluppato dalla Varien e basato sul framework PHP Zend. Si tratta di un sistema di gestione molto complesso che possiede dei requisiti decisamente più precisi e stringenti rispetto agli altri; nondimeno è in grado di essere personalizzato lato codice, e permette di gestire al meglio le criticità (archivio prodotti, quantità, attributi e multi-attributi, tag, ricerca, gestione della SEO, …) del nostro e-commerce.

La versione più recente di Magento richiede:

  • un nome di dominio
  • PHP versione 5.2 o successive con moduli SOAP, PDO_MYSQL, simplexml, GD, DOM, hash, cURL, iconv
  • un VPS con almeno 512 MB di RAM (e memory_limit)
  • MySQL versione 4.1.20 o successive
  • supporto HTTPS (opzionale ma consigliato)
  • server Apache 1.3, 2.0 o 2.2
  • FTP

Scopri gli hosting per Magento!

Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Hosting per CMS, ecco i piani principali

Votato 10 / 10, da 1 utenti