Nuove estensioni di dominio: scopri di più sui domini .srl, .xxx, .news, .bank e .hosting

Nuove estensioni di dominio: scopri di più sui domini .srl, .xxx, .news, .bank e .hosting

In questo articolo andremo a vedere meglio un po’ di nuove estensioni di dominio che potrebbero rivelarsi interessanti per alcuni di voi.

Domini .srl

Tra le novità più interessanti del momento i domini .srl (che permetteranno dia vere un sito tipo miaazienda.srl) sono tra i più promettenti per tutti i settori commerciali: avere un dominio del genere potrà essere senza dubbio qualificante, e permetterà di incrementare le visite dirette al proprio sito fornendo un nome intuitivo e semplice da ricordare per gli utenti. Questo nuovo tipo di top-level domain è riservato alle Società a Responsabilità Limitata, uscirà dal periodo di sunrise il 22 ottobre e sarà disponibile sul mercato a partire dal 24 gennaio 2016. Maggiori informazioni si trovano sul sito ufficiale mysrl.info.

Domini .bank

Per gli istituti bancari che operano internazionalmente, e soprattutto con l’avvento e la messa a punto di conti correnti e metodi di pagamento interamente online, le estensioni .bank si prefigurano come davvero interessanti per realizzare nuovi siti web. L’estensione è già disponibile sul mercato da maggio di quest’anno, ma il motivo per cui è stata forse poco pubblicizzata è legato alle ovvie limitazioni, e per avere un sito del genere è indispensabile abilitare delle misure di sicurezza specifiche, si dice nel NIC ufficiale.

Domini .hosting

I TLD .hosting saranno disponibili sul mercato a partire dal 23 febbraio 2016, mentre al momento in cui scrivo è in corso il sunrise. Chiaro che, in questo caso, i soggetti privilegiati sarebbero i gestori di servizi di web hosting, i registrar, i reseller di domini ed hosting, i data center e gli sviluppatori web; in questo caso non sono note restrizioni sui soggetti, ma bisognerà comunque aspettare l’anno prossimo. Il gestore ufficiale dell’estensione è Uniregistry, e per maggiori informazioni si può consultare il sito del NIC .hosting. Per un utilizzo molto più generico, inoltre, è anche possibile dal 31 marzo 2016 registrare un dominio con estensione .OVH.

Domini .xxx, .porn, .adult, .sex

Il poker di estensioni in questione riguarda ovviamente il mercato per adulti, e si pone con una certa prepotenza sul mercato fin dalla sua prima introduzione: ovviamente la precedenza nella registrazione è stata data ai detentori di copyright e di marchi registrati, per poi aprire il mercato a tutti gli altri interessati. Quasi tutti i provider di hosting permettono di registrare queste estensioni, di cui vengono esaltati i potenziali vantaggi lato SEO addirittura sul sito ufficiale: ma il successo di un sito dipende sempre dalle politiche e dalle scelte che si fanno, per cui attenzione a non spendere un capitale per poi ritrovarsi con un pugno di mosche.

Domini .news

Il periodo di sunrise per i domini .news si è concluso il 4 luglio di quest’anno, ed è partita poco dopo la fase claims notification che è terminata il 6 ottobre; i domini .news sono quindi da qualche tempo ufficialmente sul mercato (GoDaddy ad esempio permette di registrarli) assieme alle altre nuove estensioni disponibili.
Ti piace questo articolo?

2 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Nuove estensioni di dominio: scopri di più sui domini .srl, .xxx, .news, .bank e .hosting

Votato 8 / 10, da 2 utenti