SupportHost Recensione, considerazioni e caratteristiche tecniche su questo servizio di hosting

<span class="entry-title-primary">SupportHost</span> <span class="entry-subtitle">Recensione, considerazioni e caratteristiche tecniche su questo servizio di hosting</span>

Supporthost: semi-dedicati per più siti web

In questo articolo andremo a valutare le caratteristiche e la convenienza di Supporthost, un noto servizi di web hosting con supporto in italiano e prezzi piuttosto competitivi. All’epoca che l’ho utilizzato per la prima volta, infatti, avevo la necessità di ospitare più siti diversi, tutti realizzati in PHP, ma da gestire su vari domini e sottodomini indipendenti tra loro. Per questo Supporthost offre un piano di hosting specifico che si chiama semi-dedicato, e che permette di fare esattamente quanto descritto. L’idea di poterlo fare sotto un’unico account mi allettava, ma non avevo intenzione di prendere un vero e proprio server dedicato per fare una cosa del genere. Quasi al prezzo di un condiviso, peraltro, sono riuscito a trovare esattamente quello che stavo cercando nel semi-dedicato (i link alle offerte sono qui in basso), se non altro un servizio che si avvicinava molto alle mie necessità.

Caratteristiche generali del servizio

Caratteristiche comuni a tutti i piani offerti da questa soluzione di hosting (che ha sede in Inghilterra ma possiede, ad oggi, supporto e assistenza in italiano) con le seguenti caratteristiche:

  • database MySql;
  • pieno supporto per account FTP;
  • supporto al linguaggio PHP 7;
  • supporto al linguaggio Perl;
  • supporto al linguaggio Python;
  • Rsupporto al linguaggio Ruby On Rails;
  • disponibilità di estensioni FrontPage;
  • supporto CGI-BIN;
  • email configurabile personalizzata IMAP POP3, autoresponder e alias illimitati;
  • PHP.ini editabile come si vuole;
  • ammesso contenuti per adulti;
  • supporto cron-job;
  • cURL / GD (grafica);
  • protezione cartelle con password;
  • IP Deny Manager

Principali offerte di hosting semi-dedicato

Eccovi le tre principali offerte:

  • Piano Silver. Suddiviso in 4 possibili piani alternativi, costa da 29 a 74 euro / anno, non soggetto a IVA, offre una quantità di spazio web e banda mensile limitate ed è l’ideale per i siti che non fanno molto traffico.
  • Piano Gold. Suddiviso in 4 possibili piani alternativi, costa da 42 a 240 euro / anno, non soggetto a IVA, offre una quantità di spazio web e banda mensile crescenti e proporzionali alle esigenze di un sito con medio-alto traffico mensile (es. da 5,000 a 50,000 unici mensili). Utilizza il coupon promozionale gold1off per ricevere 5 euro di sconto sul primo acquisto.
  • Piano Platinum. Anche qui 4 piani alternativi Utilizzabile per siti altamente professionali, con elevato traffico mensile (oltre 50,000 unici mensili) e con la possibilità di gestire profili multi-sito. Utilizza il coupon promozionale platinum1off per ricevere 10 euro di sconto sul primo acquisto.

La cosa molto comoda con SupportHost è la possibilità di effettuare in modo autonomo l’upgrade del proprio piano, sfruttando i servizi presenti direttamente nell’interfaccia web.

→ Compra un hosting SupportHost ←

cPanel

Permette di vedere subito se ci sono problemi di spazio su disco, e fornisce una comoda utility per risolvere eventualità del genere in pochi istanti. Inoltre sono disponibili tutti i tool del caso, a partire dalla gestione sottodomini ed add-on fino alla gestione di crono-job e sicurezza avanzata del sito.

SupportHost limita sia banda che spazio su disco, ma per la gestione dei miei blog (wordpress, ma anche Joomla! in un caso) non è mai stato un grosso problema. Bisogna fare un po’ di attenzione a non fare troppi “esperimenti”, ovviamente, e avere cura di rimuovere dal disco i file che non vengono utilizzati o provenienti da vecchie installazioni. Devo dire che in wordpress l’utilizzo della cache con W3 Total Cache permette di tenere il problema dello spazio su disco piuttosto “a bada”.

SupportHost è la soluzione italiana di hosting PHP/MySql che offre svariati piani scalati sulle esigenze del cliente, sia condiviso classico che semi-dedicato che frazionabile, costruita da persone all’altezza e competenti, e che offre assistenza e ricchi tutorial (eventualmente su richiesta del cliente).

Architettura del server

L’architettura in esame, che mi è stata comunicata direttamente dal provider, comprende un processore Intel® Xeon® Processor E5620 con ben 12M di cache, a 2.40 GHz, 5.86 GT/s Intel® QPI, quindi strutturato da 2 processori che supportano:

  • 4 core;
  • 8 thread;

il che equivale a possedere ben 16 processori a disposizione.

Le caratteristiche di ognuno di essi sono le seguenti:

  • GenuineIntel – Intel(R) Xeon(R) CPU E5620 @ 2.40GHz – 12288 KB Cache

mentre la quantità di RAM disponibile ammonta esattamente a 12 GB fisici + 1 ulteriore GB virtuale: di seguito le caratteristiche tecniche tratte dal sito ufficiale della Intel (R).

Memory Specifications
Max Memory Size
(dependent on memory type)
288 GB
Memory Types
DDR3-800/1066
# of Memory Channels
3
Max Memory Bandwidth
25.6 GB/s
Physical Address Extensions
40-bit
ECC Memory Supported
Yes

Di seguito altre informazioni dettagliate.
Memory Information

Memory: 12348204k/13631488k available (2470k kernel code, 116860k reserved, 928k data, 400k init, 11554184k highmem)

System Information

Linux sundance.websitewelcome.com 2.6.34.6 #96 SMP Tue Dec 7 23:57:37 CST 2010 i686 i686 i386 GNU/Linux

Physical Disks

sd 0:0:0:0: [sda] 585084928 512-byte logical blocks: (299 GB/278 GiB)
sd 0:0:1:0: [sdb] Very big device. Trying to use READ CAPACITY(16).
sd 0:0:1:0: [sdb] 5857325056 512-byte logical blocks: (2.99 TB/2.72 TiB)
sd 0:0:1:0: [sdb] Write Protect is off
sd 0:0:1:0: [sdb] Mode Sense: 06 00 10 00
sd 0:0:1:0: [sdb] Write cache: disabled, read cache: enabled, supports DPO and FUA
sd 0:0:1:0: [sdb] Very big device. Trying to use READ CAPACITY(16).
sd 0:0:0:0: [sda] Write Protect is off
sd 0:0:0:0: [sda] Mode Sense: 06 00 10 00
sd 0:0:0:0: [sda] Write cache: disabled, read cache: enabled, supports DPO and FUA
sd 0:0:0:0: [sda] Attached SCSI removable disk
sd 0:0:1:0: [sdb] Very big device. Trying to use READ CAPACITY(16).
sd 0:0:1:0: [sdb] Attached SCSI removable disk

→ Compra un hosting SupportHost ←

(fonte: sito della Intel (R))

Ti piace questo articolo?

17 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

SupportHost

Votato 9.41 / 10, da 17 utenti

In breve: Un altro buon servizio di hosting per il tuo sito; recensione a cura di Trovalost.it. Valutazione: 5 su 5