Perchè il venerdଠ17 porta sfiga e fa paura (solo in Italia)

Di venere e di marte non si sposa nà© si parte, nà© si dà  principio all’arte è un detto popolare estremamente diffuso in varie regioni italiane, che “giustifica” la credenza negativa per cui il venerdଠ17 porti iella, sia portatore di sfortuna e detta più in generale finisca per maldisporci verso la giornata: ovvio che poi, sfruttando meccanismi auto-condizionanti e inconsci ben noti nella letteratura scientifica, la giornata possa effettivamente prendere una piega storta. Questo perchè, ovviamente, siamo soltanto noi a condizionare le nostre giornate, e tendiamo a rilevare più “coincidenze” di quanto avverrebbe in altri giorni dell’anno proprio per questa “tensione” o dubbio di fondo.

Cosa ci abbia fatto di male il povero gatto nero, che additiamo a porta-sfiga per eccellenza? Perchè mai in alcune culture regionali non dovremmo mai mettere un cappello sul letto, non passare sotto una scala e cosଠvia? Il mistero per cui il venerdଠ17 “porti sfiga” (in un modo tutto da dimostrare) aleggia sulle nostre coscienze ancora oggi, dimostrando che questi sono anni in cui c’è ancora molto da lavorare sul mondo delle credenze irrazionali, delle fake news e delle superstizioni.

Il Cicap (Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze) ha sempre affermato, con una certa ironia, che essere superstiziosi porta male, una frase saggia e significativa che molte persone dovrebbero, forse, prendere maggiormente in considerazione. Siamo infatti la nostra causa di “sfiga”, in alcuni casi, dato che la nostra mente prende spesso degli abbagli, ed è comunque molto potente nel conferirci credibilità  (cosiddetto bias di conferma). Nel nostro paese, del resto, sembra che ben 58 persone su 100 ammettano di essere attratte da idee irrazionali e superstizioni, piazzandoci cosଠal terzo posto europeo nella classifica dei “creduloni”. Siamo anche uno dei paesi con il maggior numero di persone che credono alle scie chimiche, ai microchip nei vaccini, alla “sfiga” in tantissime sue accezioni e naturalmente al venerdଠ17, una data che fa paura anche solo a nominarla vagamente.

Oggi, piaccia o meno, è venerdଠ17 dicembre 2021, un giorno che gli scaramantici e i vari superstizioni (che sono tantissimi) temono parecchio, da quello che sappiamo. Se è vero che in altri stati è il 13 a fare paura (per motivi numerologici legati ad esempio alla Bibbia ebraica o quella cristiana), nel caso del venerdଠ17 è l’associazione tra un numero “sfigato” come il 17 e la giornata di venerdଠ(il venerdଠsanto, data della morta di Cristo) a spaventare i più. In un paese cattolico come il nostro, del resto, c’era quasi da aspettarselo. Attenzione a considerarla una cosa innocua, quindi: non perchè sia vero che porti sfiga, dato che non ci sono prove credibili a riguardo, ma perchè porta ad auto-condizionarsi in negativo e in alcuni casi a rovinarci la giornata senza motivo. Sicuri di voler cedere alle paure irrazionali ancora una volta, dopo tutto quello che abbiamo visto succedere nel 2020?

Si parla proprio, da un punto di vista scientifico, di una paura irrazionale detta eptacaidecafobia, la paura del 17. Del resto il 17 è solo un poveretto come tanti, peraltro un numero primo, ottenibile come suggestiva somma di numeri primi: 17 = 2 + 3 + 5 + 7 e, a spaccare il capello in quattro, anche come numero di Layland (somma tra due potenze in cui si invertono base ed esponente, del tipo: 32 + 23 = 17). Non c’è un vero e proprio motivo per credere che porti sfortuna, anche perchè le cose possono avvenire per cause molto diverse e non è detto che riusciamo ad individuare quella giusta: l’attribuzione del 17 di venerdଠcome porta-sfiga potrebbe, in sostanza, essere solo una falsa causa. I motivi per cui si crede che il venerdଠ17 porti sfortuna sono molteplici, sono esclusivamente un fatto religioso e culturale diffuso solo in Italia (peraltro) ed uno potrebbe essere quello che il 17 è considerata la data in cui iniziò il diluvio universale, secondo la Bibbia.



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
Perchè il venerdଠ17 porta sfiga e fa paura (solo in Italia)
black cat g5640e2cb2 1920
Torna su